FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3899620
Home » Scuola » Precari » TFA per strumento musicale: qualcosa si muove

TFA per strumento musicale: qualcosa si muove

Il Miur chiarisce che sarà attivato quello speciale, ora è necessario che si proceda con il TFA ordinario.

26/01/2013
Decrease text size Increase  text size

Dopo le nostre sollecitazioni, dal Miur arriva un primo segnale positivo per le procedure abilitanti di strumento musicale.

Con la nota 206 del 25 gennaio 2013 del Dipartimento per l'istruzione è chiarito definitivamente che i diplomi di II livello e quelli del vecchio ordinamento dello specifico strumento costituiscono titolo valido per l'accesso al TFA speciale per la A077 (con gli ulteriori requisiti di servizio richiesti). Ricordiamo che al momento il provvedimento relativo al TFA speciale è all'esame delle Commissioni parlamentari.

Nella nota è chiarito di conseguenza che coloro che sono già in possesso del diploma di II livello e di quello del vecchio ordinamento dello specifico strumento, non hanno nessun obbligo di seguire il percorso completo a partire dal II biennio ad indirizzo didattico le cui prove si terranno il prossimo 28 gennaio, potendo acquisire l'abilitazione attraverso il solo TFA.

Questa nota conferma e rafforza la nostra richiesta di attivazione anche del TFA ordinario e smentisce qualunque interpretazione che vorrebbe escludere strumento musicale dall'applicazione delle norme transitorie per la formazione iniziale.

Sollecitiamo un analogo chiarimento da parte del Dipartimento per l'Università e l'attivazione in tempi rapidi del TFA ordinario per garantire una completa parità di trattamento, in considerazione che non tutti i diplomati in strumento musicale sono in possesso dei requisiti di servizio richiesti per i TFA speciali.

Servizi e comunicazioni

Speciali graduatorie docenti e ATA
Graduatorie di istituto docenti
Graduatorie di terza fascia personale ATA
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook