FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3908155
Home » Scuola » Precari » Precari scuola: i supplenti verranno pagati entro dicembre

Precari scuola: i supplenti verranno pagati entro dicembre

Finalmente una buona notizia dal Miur. Trovate in tempo le risorse, i supplenti possono essere pagati già dal 27 dicembre senza dover aspettare gennaio o addirittura febbraio per ricevere le retribuzioni del lavoro prestato.

24/12/2013
Decrease text size Increase  text size

La Direzione del Bilancio del Miur ha provveduto poche ore fa a caricare su ciascun POS di ciascuna scuola gli importi per le supplenze saltuarie dei contratti inseriti a sistema alla data del 15 dicembre 2013 per prestazioni con scadenza 31 dicembre 2013 e per gli importi assegnati con gli 8/12 del Programma annuale 2014.
Le scuole potranno procedere agli adempimenti su NoiPA e ai relativi pagamenti già dal 27 dicembre prossimo.

Questo è quanto ci ha comunicato poche ore fa lo stesso Miur con cui siamo stati in contatto continuo anche in questi giorni per seguire passo passo l’evoluzione di questa difficile situazione che fino a pochi giorni fa sembrava irrisolvibile in tempi brevi. In merito è stato pubblicato l'avviso 9922/13.

Finalmente una buona notizia per i supplenti e per le scuole, entrambi preoccupati dalla mancanza di fondi che avrebbe causato un enorme ritardo per il pagamento degli stipendi.

Il livello politico del Miur, su cui eravamo intervenuti direttamente, ha mantenuto gli impegni presi e, sia pur fuori tempo massimo (siamo a fine esercizio), è riuscito a trovare la copertura finanziaria per gli 87 milioni di euro occorrenti.

I funzionari della Direzione del Bilancio hanno meritoriamente fatto la loro parte accelerando i tempi e intensificando il loro lavoro, a ridosso delle festività, per coprire il vuoto previsionale che aveva portato ad una insostenibile situazione. Ora finalmente, e felicemente, superata.