FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3936557
Home » Scuola » Precari » Pagamento supplenti: il MIUR rettifica. L’emissione speciale avverrà il 18 gennaio. Un meccanismo che palesemente non funziona

Pagamento supplenti: il MIUR rettifica. L’emissione speciale avverrà il 18 gennaio. Un meccanismo che palesemente non funziona

La specificazione viene da una nota della Direzione delle Risorse. Si tace sui motivi del ritardo. Certamente non è responsabilità delle scuole.

30/12/2016
Decrease text size Increase  text size

La Direzione generale del risorse umane e finanziarie del MIUR, dopo i ripetuti interventi operati dalla FLC CGIL direttamente con la Ministra Fedeli e con i vertici responsabili ministeriali, conferma l’emissione speciale a gennaio, come anticipato dal nostro sito, ma con la rettifica che essa avverrà non il 9 bensì il 18 del mese.

In una parte della nota si specifica che il MIUR “ha provveduto ad assegnare alle istituzioni scolastiche le risorse finanziarie in base ai contratti pervenuti ed autorizzati entro il termine previsto dal predetto decreto  (DPCM 31 agosto 2016) in previsione dell’ultima emissione di NoiPA del 15 dicembre 2016.”

Il fatto è che tale procedura ha automaticamente escluso -  non assegnando le corrispondenti risorse finanziarie - tutti i contratti di supplenza temporanea che si concludevano con la fine del mese di novembre e quelli che proseguivano in dicembre.

E’ evidente che così il meccanismo, arrivati a dicembre di ogni anno, non funziona.

Peraltro, il rastrellamento delle risorse dai POS che viene operato entro il 15 dicembre ha vanificato le aspettative delle scuole di poter pagare a dicembre altri compensi dal momento che NoiPa sul suo sistema aveva inserito la dicitura “"termine per inserire compensi da pagare a gennaio = 29 dicembre 2016".

In realtà i POS delle scuole sono stati svuotati già all’inizio di dicembre non consentendo nessun pagamento (ore eccedenti, valorizzazione del merito ecc). Di nuovo: tale meccanismo non funziona e va corretto.

L’unica cosa certa ed evidente che emerge da questa, non insolita, disfunzionalità è che gli Assistenti amministrativi, i DSGA, i DS hanno lavorato, come al solito, con solerzia e celerità e nulla può essere imputato a loro responsabilità.

Ci attendiamo che il MIUR metta mano in maniera risolutiva al sistema per rendere certo il diritto allo stipendio per migliaia di lavoratori.

Se necessario si facciano, come chiediamo da tempo, norme ad hoc per garantire il pagamento degli stipendi dei supplenti e delle altre competenze al personale liquidate dalle scuole.

____________________________________________________________________________________________________________________________________

Direzione generale delle risorse umane e finanziarie MIUR

Ai sensi di quanto previsto dall’ articolo 2, comma 2 del DPCM 31 agosto 2016 questa Direzione Generale ha provveduto ad assegnare alle istituzioni scolastiche le risorse finanziarie in base ai contratti pervenuti ed autorizzati entro il termine previsto dal predetto decreto in previsione dell’ultima emissione di NoiPA del 15 dicembre 2016.

Infatti dopo tale data il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ritirato le risorse da ciascun POS, disposti sui piani di riparto che alla data non risultavano autorizzate, in modo da permettere all’ufficio competente di questa Direzione Generale il versamento in conto entrata dello Stato per la chiusura dell’esercizio finanziario 2016, come previsto dalla Circolare del MEF, 9 novembre 2016, n. 24 recante le  “Istruzioni operative e calendario degli adempimenti“.

Ciò premesso per comunicare che in data 18 gennaio 2017 è programmata l'emissione straordinaria da parte di Noipa mediante la quale saranno liquidate le spettanze dovute del mese di dicembre 2016 al personale con incarichi di supplenza breve e saltuaria, nonché la liquidazione dei  ratei contrattuali non rientrati nell’emissione di dicembre 2016 o autorizzati successivamente alla data del 2 dicembre 2016.

Servizi e comunicazioni

Speciali graduatorie docenti e ATA
Graduatorie di istituto docenti
Graduatorie di terza fascia personale ATA
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Guida alle Istanze on line
Seguici su facebook