FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3940213
Home » Scuola » Precari » Graduatorie di istituto docenti. Quali codici utilizzare per le classi di concorso

Graduatorie di istituto docenti. Quali codici utilizzare per le classi di concorso

Un riepilogo delle corrispondenze tra vecchio e nuovo ordinamento e le specificità per le lingue, la conversazione e lo strumento musicale.

06/06/2017
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In questa terza scheda forniamo le indicazioni utili per l’utilizzo dei codici delle vecchie e delle nuove classi di concorso e le specificità per le lingue straniere, la conversazione in lingua straniera e lo strumento musicale. Seguiranno ulteriori schede di approfondimento.

Quali codici utilizzare per le classi di concorso

I codici delle nuove classi di concorso sono indicati nella tabella allegata al decreto: DM 374-17 Tabella di confluenza classi di concorso.

Va utilizzato il codice indicato nella colonna “Nuove classi di concorso nuovo codice SIDI (DPR 19/2016)”. Nella tabella è presente anche la descrizione che può essere riportata nelle domande (sezione B1) anche in forma abbreviata.

Accanto ad ogni codice delle nuove classi di concorso è indicato anche il codice della/e classe/i di concorso del precedente ordinamento (“Attuali classi di concorso codice SIDI (DM 39/98)” che sono confluite in essa.

Il codice delle classi di concorso del pregresso ordinamento vanno riportati nei modelli di domanda per:

  • indicare la corrispondenza con la precedente inclusione (sezione B4 del modello A1, sezione B3 dei modelli A2 e A2bis)
  • dichiarare i servizi svolti (che fino all’anno scolastico 2016/2017 erano relativi alle vecchie classi di concorso)

Attenzione: nel caso di una nuova classe di concorso nella quale confluiscono più classi di concorso del pregresso ordinamento la situazione è più complessa: a breve pubblicheremo una scheda specifica.

La nostra scheda sui titoli di accesso.

Classi di concorso delle lingue e di conversazione in lingua straniera

Per le classi di concorso delle lingue straniere (A-24 e A-25), di conversazione in lingua straniera (B-02) vanno utilizzati i codici relativi alle specifiche lingue come indicati nella tabella. La corrispondenza sarà con i codici della medesima lingua dell’ordinamento precedente. I requisiti di accesso e i servizi specifici sono ovviamente solo quelli della medesima lingua per il medesimo ordine di scuola.

Classi di concorso di strumento musicale

Per le classi di concorso di strumento musicale (A-55 e A56) vanno utilizzati i codici relativi agli specifici strumenti come indicati nella tabella. La corrispondenza sarà con i codici del medesimo strumento dell’ordinamento precedente (vale solo per A-56 ex A077). I requisiti di accesso e i servizi specifici sono ovviamente solo quelli del medesimo strumento e del medesimo ordine di scuola.

Per i servizi eventualmente prestati nei licei musicali la situazione è più complessa: a breve pubblicheremo una scheda specifica.

Altre schede di approfondimento

Tutta la documentazione e i materiali di supporto sono disponibili nel nostro speciale.

Presso le nostre sedi locali sarà predisposto uno specifico servizio di consulenza.

Guide e servizi
TFA sostegno docenti
24 CFU docenti
Applicazione FLC CGIL classi di concorso
Iscriviti alla newsletter della FLC CGIL
Graduatorie personale ATA
Graduatorie 24 mesi personale ATA
Graduatorie di istituto personale ATA
Graduatorie docenti
Graduatorie ad esaurimento docenti
Graduatorie di istituto docenti
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook