FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3935897
Home » Scuola » Precari » Concorso docenti: rideterminati i compensi per i componenti delle commissioni

Concorso docenti: rideterminati i compensi per i componenti delle commissioni

Dopo 3 mesi finalmente pubblicato il decreto interministeriale, rimangono i problemi creati dalla tardività del provvedimento e dalla gestione approssimativa del concorso a cattedre.

21/11/2016
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

È stato finalmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15 novembre 2016 il Decreto interministeriale 661 del 31 agosto 2016 che ridetermina i compensi per i componenti delle commissioni esaminatrici dei concorsi a cattedre.

Si tratta sostanzialmente del raddoppio del compenso inizialmente previsto dal Decreto interministeriale 12 marzo 2012, come stabilito dal Decreto Legge 42/16 convertito con la legge 89/16.

Il provvedimento riconosce il ruolo delle commissioni nell’espletamento del concorso e in parte il loro diritto a un equo compenso. Rimangono in piedi i problemi creati dall’avvicendamento dei commissari dovuto anche alla tardività di questo provvedimento. Ancora una volta la vertenzialità prevarica le logiche del giusto confronto.

Guide e servizi
TFA sostegno docenti
24 CFU docenti
Applicazione FLC CGIL classi di concorso
Iscriviti alla newsletter della FLC CGIL
Graduatorie personale ATA
Graduatorie 24 mesi personale ATA
Graduatorie di istituto personale ATA
Graduatorie docenti
Graduatorie ad esaurimento docenti
Graduatorie di istituto docenti
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook