FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3901163
Home » Scuola » Precari » Concorso 24 mesi ATA 2012/2013: riconoscimento giuridico del servizio

Concorso 24 mesi ATA 2012/2013: riconoscimento giuridico del servizio

A seguito delle nostre pressanti richieste il MIUR emana un'altra nota di chiarimento per il riconoscimento giuridico del punteggio.

22/03/2013
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Durante l'incontro del 20 marzo su stabilizzazioni e organici avevamo presentato delle richieste al Ministero riguardanti il riconoscimento giuridico del punteggio al personale ATA collocato in posizione utile nelle graduatorie permanenti e penalizzato quest'anno dalle nomine fino all'avente diritto.

In considerazione del ritardo nella procedura di transito dei docenti inidonei il Ministero, con la nota 2932 del 22 marzo 2013, ha ravvisato l'opportunità, in sede di conciliazione con gli Uffici scolastici territoriali, di riconoscere ai fini giuridici tale punteggio e consentire in tal modo di poterlo inserire per il concorso dei 24 mesi. 

Il MIUR ha, inoltre, riconosciuto il punteggio per i mesi di luglio e agosto 2012 al personale ATA che ha avuto una supplenza annuale nell’a.s. 2010/2011 pur non avendo usufruito negli anni scolastici 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012 dei benefici del salva-precari perché titolare di contratto fino al 30 giugno.

Ancora una volta le nostre sollecitazioni hanno prodotto qualche risultato per il personale precario, che può così aggiornare i propri punteggi per il concorso dei 24 mesi, aggiungendo quello che è stato riconosciuto ai fini giuridici

Proseguiremo nella nostra battaglia di riconoscimento dei diritti dei lavoratori precari puntando sulle stabilizzazioni per tutto il personale ATA.