FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3875499
Home » Scuola » Organi collegiali della scuola, un appuntamento da non mancare

Organi collegiali della scuola, un appuntamento da non mancare

Conoscere il ruolo degli organi collegiali è importante partecipare ancora di più! Volantino della FLC CGIL e Coordinamento Genitori Democratici con il testo di un appello.

06/10/2010
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

>> Volantino con appello <<

Entro il 31 ottobre si voterà per il rinnovo dei consigli di intersezione (nelle scuole dell'infanzia), dei consigli di interclasse (nella scuola primaria), dei consigli di classe (nella scuola secondaria di 1° e di 2° grado).

Entro metà novembre si voterà anche per il consiglio di circolo o di istituto se decaduto.

È un appuntamento da non mancare.

È oggi particolarmente importante la partecipazione dei genitori, non solo quella motivata e finalizzata all'interesse per i propri figli, ma quella che guarda ai bisogni educativi e scolastici di tutte le bambine/bambini, le ragazze/ragazzi di questo Paese. C'è bisogno infatti che cresca e si diffonda la consapevolezza dei gravi danni che le scuole subiscono a causa delle politiche scolastiche di governo e maggioranza, per poter costruire esperienze e reti di mobilitazione capaci di contrastare quelle politiche.

Il Coordinamento Genitori Democratici e la FLC CGIL rivolgono ai genitori un appello al voto (in allegato) da diffondere in tutte le scuole e nei luoghi di lavoro.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook