FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3831299
Home » Scuola » Modalità di svolgimento dell'attività di controllo dei revisori dei conti

Modalità di svolgimento dell'attività di controllo dei revisori dei conti

Il Ministero della Pubblica Istruzione con la nota prot. n. 101 del 19 febbraio 2007, fornisce alcune indicazioni in attesa della modifica del regolamento di contabilità (D.I.) - comma 616, art. 1 legge finanziaria 2007.

20/02/2007
Decrease text size Increase  text size

Il MPI fornisce alcune indicazioni sul riscontro di regolarità amministrativa e contabile dei revisori dei conti, in attesa che tutta la materia venga ridefinita attraverso il regolamento di contabilità (comma 616, art. 1 legge finanziaria 2007).

I punti significativi della nota prot. n. 101 del 19 febbraio 2007 :

  • i due revisori svolgono la loro funzione in maniera paritetica dal momento che non esiste più il collegio;

  • gli attuali ambiti territoriali di revisione sono confermati fino a quando non sarà modificato il regolamento di contabilità (D.I. 44/2001);

  • il C.I. può approvare il programma annuale del 2007 anche se uno dei due revisori (visita congiunta) esprime parere contrario;

  • l’approvazione del conto consuntivo da parte del C.I. su parere negativo di uno o di entrambi i revisori obbliga la scuola ad inviare le osservazioni formulate dai revisori all’Ufficio Scolastico Regionale e alla Ragioneria Provinciale dello Stato.

Roma, 20 febbraio 2007

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook