FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3931245
Home » Scuola » Mobilità scuola 2016/2017: quali domande si possono presentare entro il 23 aprile

Mobilità scuola 2016/2017: quali domande si possono presentare entro il 23 aprile

Riepiloghiamo quali sono le persone interessate a questa prima fase e quali domande possono presentare.

13/04/2016
Decrease text size Increase  text size

Le procedure della mobilità per il 2016/2017 sono suddivise in varie fasi (secondo il calendario definito dall'Ordinanza ministeriale) e sono diverse sia le tipologie di personale coinvolto che le tipologie di domande.

Chi può presentare le domande

A questa prima fase, con scadenza 23 aprile, sono interessati, con domanda online, i docenti assunti entro il 2014/2015 e i docenti assunti nel 2015/2016 nelle fasi 0) e A).
Nello stesso periodo, ma con scadenza 25 aprile e con domanda cartacea, sono interessati anche gli educatori.

Quali domande può presentare il personale docente

Docenti assunti entro il 2014/2015

  • Domanda di mobilità territoriale all'interno della provincia di titolarità
  • Domanda di mobilità professionale (passaggio di cattedra o di ruolo) all'interno della provincia di titolarità.

Ricordiamo che per presentare la domanda di mobilità professionale occorre aver superato l'anno di prova ed essere in possesso dell'abilitazione (inclusi i diplomi magistrali) per il nuovo insegnamento verso cui si chiede il passaggio, salvo che per le classi di concorso degli ITP per le quali è sufficiente il solo titolo di studio di accesso a quell'insegnamento. In questo breve video le indicazioni di base.

Docenti assunti nel 2015/2016 nelle fasi 0) e A)

  • Domanda di mobilità territoriale all'interno della provincia di assunzione per ottenere una sede di titolarità.

Ricordiamo che i docenti neo-assunti, se non presentano questa domanda, saranno trasferiti d'ufficio ad una scuola della provincia, ma parteciperanno alle operazioni con punteggio "0". In questo breve video le indicazioni di base.

Le domande di mobilità interprovinciale per tutti i docenti, indipendentemente dall'anno e dalla fase di assunzione, si presenteranno a partire dal 9 maggio 2016: sull'argomento pubblicheremo un ulteriore approfondimento.

Docenti della Dotazione organica di sostegno della scuola secondaria di II grado (DOS)

I docenti della DOS da quest'anno hanno delle particolari specificità.

  • Domanda di conferma nella scuola di attuale servzio purché nella provincia di titolarità, in formato cartaceo entro il 16 aprile
  • Domanda di mobilità territoriale online su posto di sostegno e/o su posto comune (se superato il vincolo quinquennale) nella provincia di titolarità entro il 23 aprile
  • Domanda di mobilità professionale (passaggio di ruolo - sostegno in altro grado)
Quali domande può presentare il personale educativo
  • Domande di trasferimento provinciale e interprovinciale su modello cartaceo entro il 25 aprile.

Gli educatori che intendono chiedere il passaggio al ruolo docente (nella stessa provincia di titolarità) devono presentare la domanda online (fase A) entro il 23 aprile selezionando la procedura di passaggio di ruolo nell'istanza dell'ordine di scuola richiesto. Ricordiamo che per presentare la domanda di passaggio di ruolo occorre aver superato l'anno di prova ed essere in possesso dell'abilitazione (inclusi i diplomi magistrali) per il nuovo insegnamento, salvo che per le classi di concorso degli ITP per le quali è sufficiente il solo titolo di studio.
Le domande online di passaggio di ruolo interprovinciale si potranno presentare a partire dal 9 maggio 2016. In questo breve video le indicazioni di base.

Le domande per il personale ATA e gli insegnanti di religione

Il personale ATA potrà presentare le domande online di mobilità dal 26 aprile al 16 maggio 2016 . Sull'argomento pubblicheremo un ulteriore approfondimento. In questo breve video le indicazioni di base.

Il personale docente di religione cattolica potrà presentare le domande (cartacee) dal 26 aprile al 16 maggio.

Per saperne di più

Nello speciale tutta la normativa, la modulistica e gli approfondimenti sulla mobilità.

È anche disponibile una guida analitica alla presentazione delle domande.

Per una consulenza mirata nella compilazione delle domande è possibile rivolgersi alle nostre sedi.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook