FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3813427
Home » Scuola » Mobilità' ATA: corretta la tabella

Mobilità' ATA: corretta la tabella

Corretta la tabella sulla mobilità Ata

10/03/2000
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo, di seguito, l’interpretazione autentica relativa al punto E della tabella E allegata al contratto sulla mobilità per l’a.s. 2000/2001. Questa interpretazione si era resa necessaria per un'errore riscontrato tra gli allegati al contratto sulla mobilità. Praticamente era statoomesso il punteggio - per la formazione della graduatoria interna di individuazione dei soprannumerari e ai fini del trasferimento d'ufficio - relativo al servizio prestato, senza soluzione di continuità, entro il quinquennio e oltre il quinquennio . La soluzione individuata, di una "interpretazione autentica" permette una corretta applicazione della tabella stessa rispetto alla continuità del servizio prestato dal personale ATA con riferimento alla mobilità d’ufficio e all’individuazione dei soprannumerari.

Roma, 10 marzo 2000

__________________________

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Interpretazione autentica del contratto integrativo nazionale del comparto scuola n. 2/00/BL sottoscritto il 27 gennaio 2000

concernente

la tabella dei trasferimenti a domanda e d'ufficio del personale ATA
per l'anno scolastico 2000-2001

L'anno 2000, il giorno 7, del mese di marzo, in Roma, presso il Ministero della Pubblica Istruzione, in sede di contrattazione integrativa nazionale,

tra

la delegazione di parte pubblica, costituita ai sensi del D.M. n 40933/BL del 2 agosto 1999 e quella di parte sindacale, composta ai sensi dell'art. 9 del contratto collettivo nazionale di lavoro del personale della scuola del 26 maggio 1999, di cui all'allegato 1
al presente contratto,

premesso che

le parti firmatarie del CIN n. 2/00/BL del 27 gennaio 2000, concernente la mobilità del personale della scuoIa per l'anno scolastico 2000-2001, hanno riscontrato che la mancanza di talune indicazioni nella nota 4 della tabella
relativa ai trasferimenti a domanda e d'ufficio del personale ATA, indicazioni presenti nei testi contrattuali relativi ai pregressi anni scolastici, rende non univoca l'applicazione della citata nota;

LE PARTI C0NC0RDAN0 CHE

la nota n. 4 bis relativa al punto E) della tabella E annessa al CIN relativo alla mobilita del personale della scuola per l'anno scolastico 2000-2001 va interpretata nel senso che ai fini della formazione della graduatoria per l'individuazione del soprannumerario ed ai fini del trasferimento d’ufficio, la continuità di servizio del personale A.T.A. nella scuola di attuale titolarità viene disposta come nei decorsi anni in analogia a quanto previsto per il personale docente.

Di conseguenza anche nel vigente contratto sulla mobilità permane il seguente riconoscimento:

- Per ogni anno intero di servizio prestato nel profilo di appartenenza nella scuola di attuale titolarità senza soluzione di continuità (in aggiunta a quello previsto dalle lettere A), B), C) )

- entro il quinquennio ………………….………… Punti 8

- oltre il quinquennio ………..……………….…. Punti 12

PARTI SINDACALI CHE SIGLANO L’ACCORDO

CGIL-SCUOLA CISL-SCUOLA UIL-SCUOLA CONFLSAL-SNALS

Servizi e comunicazioni

Dona ora! “Aiuta chi ci aiuta”
Sottoscrizione Aiuta chi ci aiuta
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook