FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3864885
Home » Scuola » Lunedì 14 settembre, giornata di mobilitazione della scuola

Lunedì 14 settembre, giornata di mobilitazione della scuola

Presìdi, volantinaggi e assemblee con i cittadini per portare all'attenzione dell'opinione pubblica le conseguenze della politica del Governo sulla scuola.

13/09/2009
Decrease text size Increase  text size

Proseguono le iniziative della FLC Cgil per difendere l'occupazione e la qualità della scuola pubblica fin dal primo giorno del nuovo anno scolastico.

Dopo il sit-in di giovedì 10 settembre, che ha visto i dirigenti della nostra organizzazione incatenarsi davanti al Ministero dell'Istruzione, lunedì 14 si terranno presìdi e occupazioni delle sedi degli Uffici Scolastici Regionali e/o Provinciali e conferenze stampa con i media per rappresentare lo scenario e le conseguenze dei tagli agli organici nei diversi territori.

Nel primo giorno di scuola, diverso per gruppi di regioni, si terranno, inoltre, presìdi, volantinaggi davanti alle scuole e assemblee pubbliche. Con queste iniziative si vogliono portare all'attenzione dell'opinione pubblica le conseguenze della politica del Governo sulla scuola: aumento della precarietà, diminuzione della qualità dell'offerta formativa, risorse sempre più scarse e costi sempre più alti per le famiglie. Sono previste anche assemblee pubbliche pomeridiane aperte ai genitori, agli studenti e alle forze politiche.

Ulteriori informazioni presso le nostre sedi.

Roma, 13 settembre 2009
_____________________

Alcuni appuntamenti previsti per lunedì 14 settembre... e non solo

Calabria

La FLC Cgil intende dare continuità alle imponenti e diffuse iniziative di mobilitazione dei mesi scorsi e chiama a raccolta tutti i precari della scuola senza incarico per il 14 settembre alle ore 10,30, primo giorno di scuola in Calabria, davanti all'Ufficio Scolastico Regionale.

Campania

Lunedì 14 settembre iniziano ufficialmente le lezioni nelle scuole campane. Dopo due settimane di intenso impegno delle strutture FLC della Campania, soprattutto come accompagnamento alle iniziative dei precari, la settimana che inizia sarà dedicata principalmente alla denuncia dello stato drammatico in cui è stata ridotta la scuola. Nelle principali città e in tutte le scuole della Campania sarà affisso un manifesto di denuncia e di appello alla società civile (Per chi non suona la campanella?); per l’intera settimana gazebo e volantinaggi e assemblee pubbliche nelle 5 province. Per saperne di più.

Cremona

" Basta chiacchiere e promesse mediatiche! Il mondo della scuola guarda ai fatti" è lo slogan con cui la CGIL, la FLC Cgil, la CISL e la CISL Scuola di Cremona invitano al presidio che si terrà lunedì 14 dalle ore 10.30 alle ore 12.30 davanti l'Ufficio Scolastico Provinciale della città.

Emilia Romagna

Manifestazione regionale a Bologna in difesa della scuola pubblica insieme a FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola e SNAL. Dalle ore 10 alle 12 di lunedì 14, presidio davanti all'Ufficio Scolastico Regionale in Via de' Castagnoli 1. Nel pomeriggio alle ore 15 manifestazione pubblica presso il Teatro Galliera, Via Matteotti 25. A Modena, la FLC Cgil organizzerà volantinaggi di protesta davanti alle scuole martedì 15 settembre in occasione dell'avvio dell'anno scolastico. Nello stesso giorno a Piacenza, FLC Cgil, CISL Scuola e Gilda hanno organizzato una manifestazione con corteo (ritrovo a Barriera Genova ore 17.30) che attraverserà tutto il centro storico e che unirà simbolicamente quattro scuole. Lo slogan che aprirà la manifestazione: " Primo giorno di una scuola precaria". Volantinaggi la mattina del 15 settembre anche a Reggio Emilia davanti ai principali poli scolastici della città e provincia. L'iniziativa proseguirà nel pomeriggio dalle 17,30 in poi a p.zza Del Monte ed accompagnerà i cittadini verso la fiaccolata serale per le vie cittadine di Reggio Emilia (dall'USP di via Mazzini a P.zza Prampolini). Inizio fiaccolata ore 21 con ritrovo all'USP. " La scuola è in svendita!" è lo slogan del sit-in che si terrà martedì 15, alle ore 18 organizzato dalla FLC Cgil di Ravenna in Piazza del Popolo.

Friuli Venezia Giulia

La FLC Cgil ha promosso per il 14 settembre una serie di iniziative in ogni provincia, dove si terranno dei presidi presso le Prefetture e delle occupazioni simboliche degli Uffici Scolastici Provinciali. A Pordenone sit-in davanti all'Ufficio Scolastico Provinciale dalle ore 15 alle ore 18. A Trieste sit-in di protesta in Piazza Cavana dalle ore 16 alle ore 18, con delegazione all'Ufficio Scolastico Provinciale. Per tutto il mese di settembre, a partire da martedì 15, la FLC Cgil di Trieste effettuerà volantinaggi davanti le scuole primarie e secondarie di primo grado del capoluogo giuliano. " Cari colleghi è l'ora della rivolta solidale" è l'appello con il quale la FLC Cgil di Udine invita i docenti e il personale ATA al presidio davanti alla Prefettura dalle ore 16.00 alle 17.00. È stato inoltre richiesto un incontro con il Prefetto.

Lazio

Prosegue la mobilitazione contro i tagli agli organici e per la difesa dell'occupazione e dell'offerta formativa nel Lazio. Questi i prossimi appuntamenti in programma organizzati dalla CGIL e dalla FLC: il 14 settembre, volantinaggio davanti alle scuole del Lazio; apertura della Festa dei Diritti della CGIL in programma alle Terme di Caracalla dal 14 al 19 settembre. Per saperne di più.

Liguria

Le Segreterie Regionali di FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal della Liguria, hanno indetto per lunedì 14 settembre alle ore 15 una manifestazione regionale con presidio davanti alla Prefettura di Genova. A Savona un secondo appuntamento nella stessa giornata in Piazza Sisto IV, a partire dalle 17.00. Alcuni precari metteranno in scena se stessi, le peripezie di una vita lavorativa vissuta di rinnovo in rinnovo, sparpagliata tra sedi lontane e orari improbabili, una carriera all'insegna "del doman non v'è certezza", come discutibile traguardo di anni e anni di studi universitari, corsi e tirocini. Visite guidate al mondo del precariato saranno organizzate a partire dalle 15.30 nell'ambito della mostra "La corrente gelminista o dello Stato assente: il licenziamento dei precari in piena crisi economica". Inoltre, martedì 15 settembre, sempre a Genova, tavola rotonda " Il sapere dimezzato " Scuola, innovazione, conoscenza ai tempi della Gelmini. Introduce Paola Repetto, segretaria regionale FLC Cgil, conclude Domenico Pantaleo, segretario generale FLC Cgil. Inizio lavori ore 14.30, Sala del Consiglio vecchio a Palazzo Tursi, Via Garibaldi.

Lombardia

La FLC Cgil Lombardia in coordinamento con le sue strutture provinciali ha lanciato una mobilitazione in coincidenza del primo giorno di scuola del 14 settembre. In tutta la regione l'attività didattica si avvierà con presidi in luoghi pubblici, a partire dall'Ufficio Scolastico Regionale e Uffici Provinciali. Per le ore 15,30 è stato convocato il Comitato Direttivo Regionale davanti agli uffici della Direzione Scolastica Regionale. Insieme ad una delegazione di precari si chiederanno al Direttore generale Colosio le risposte ai 6 punti della piattaforma.

Marche

Dopo le diverse iniziative messe in campo nelle province marchigiane, tra cui quella del rito della "decimazione", lunedì 14 si prosegue con una manifestazione regionale. L'appuntamento è alle ore 10 per il presidio presso l'Ufficio Scolastico Regionale delle Marche ad Ancona.

Molise

In occasione del primo giorno di scuola, lunedì 14 celebrazione dei funerali della scuola pubblica molisana davanti all'Ufficio Scolastico Regionale alle ore 9.00. Ai partecipanti si raccomanda un abbigliamento consono alla situazione. Organizzano l'iniziativa la FLC Cgil Molise ed il Coordinamento dei precari.

Novara

Lunedì 14 alle ore 9 sit-in presso la sede dell'USP in Largo Donegani, 5A. Sarà effettuato anche un volantinaggio affinché anche le famiglie capiscano le reali ragioni del dissenso.

Piemonte

" Primo giorno di scuola: così non va!": lunedì 14 settembre dalle ore 10 alle ore 17, la FLC Cgil del Piemonte presidia l'Ufficio Scolastico Regionale, Via Pietro Micca, 20 a Torino.

Prato

In Piazza del Comune a Prato, a partire dalle ore 16.00 fino alle 19.00 di lunedì 14, presidio in difesa della scuola pubblica e contro i tagli del personale precario indetto da FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Gilda.

Salerno

Lunedì 14 la FLC Cgil sarà presente con un volantinaggio davanti alle scuole di tutta la provincia. Il 16 settembre, invece, la nostra organizzazione insieme alla CGIL di Salerno organizza un'assemblea pubblica con tutti i lavoratori della scuola, con le famiglie e i cittadini; appuntamento alle ore 16.30 presso il Centro Sociale, Via Cantarella. Inoltre, nei giorni 14, 15, 16 e 17 settembre sarà installato un gazebo per informare i cittadini di Salerno. È stata anche chiesta l'autorizzazione per un volantinaggio diffuso da svolgersi negli stessi giorni.

Sardegna

Continua la mobilitazione della scuola sarda. La FLC Cgil della Sardegna, dopo la conferenza stampa del 31 agosto, le assemblee, l'occupazione del provveditorato, il sit-in davanti alla Prefettura e al Consiglio Regionale, organizza un presidio per il 17 settembre davanti alla Presidenza della regione in Viale Trento.

Sicilia

Nell'ambito delle mobilitazioni sulla vertenza scuola in Sicilia, FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal, indicono una manifestazione regionale per lunedì 14, a Palermo, con concentramento a Piazza Marina alle ore 10,00 e corteo che si concluderà alla Presidenza della Regione.

Umbria

Per protestare contro i tagli alla scuola pubblica, alle ore 16 di lunedì 14 settembre si svolgerà un sit-in di fronte alla Prefettura di Terni in Piazza Tacito. Giovedì 17 a Perugia alle ore 15.30 presso la CGIL, assemblea per la costituzione del Comitato Precari FLC di Perugia.

Venezia

" Aumentano gli alunni e diminuisce il personale della scuola": la FLC Cgil di Venezia invita i lavoratori ed i cittadini ad un'assemblea pubblica lunedì 14 a partire dalle ore 16, presso l'aula Magna dell'Itis Pacinotti di Mestre.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook