FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3846105
Home » Scuola » Lavori in corso sul contratto sulla formazione del personale docente ed ATA

Lavori in corso sul contratto sulla formazione del personale docente ed ATA

Avanza la trattativa sul Contratto Integrativo Nazionale sulla formazione del personale docente e ATA. Presentata una seconda bozza di testo dall'Amministrazione scolastica che registra qualche cambiamento.

12/03/2008
Decrease text size Increase  text size

Una seconda bozza di articolato presentato stamattina dall’Amministrazione scolastica acquisisce alcuni punti richiesti dalle Organizzazioni sindacali rispetto al testo precedente.

Ci si avvicina ad una forma meno ripetitiva del CCNL e più tesa a rendere chiari gli obiettivi e gli ambiti di intervento del contratto.

Il testo assume un impianto di obiettivi organizzati per blocchi omogenei di intervento individuati su quattro filoni: obblighi contrattuali, obiettivi di innovazione, iniziative sostenute da specifiche leggi o atti normativi, obiettivi di potenziamento dell’attività formativa.

Una organizzazione quindi meno formale in cui ci si orienterà meglio soprattutto se, come la FLC Cgil ha sostenuto, ogni iniziativa sarà specificata per fonte normativa e nel finanziamento che la sostiene.

Un impianto quindi non formale, ma di sostanza, un passo avanti sulla via della trasparenza su una materia complessa e intricata nel districarsi temporale e tra diverse direzioni generali dell’Amministrazione scolastica.

Si è convenuto anche che il testo contenga uno specifico articolo sulla attività di scuola che riprenda i punti, molti già presenti ma non in forma organizzata, in modo da facilitare il lavoro di programmazione coerente con il POF di inizio anno scolastico riducendo i rinvii tra i vari articoli contrattuali.

Da ultimo con il confronto si è cercato di tenere separata l’attività di programmazione e controllo che è propria dell’amministrazione con quella di gestione e scelta che avviene invece sul territorio e nelle scuole.

Rinviati invece all’incontro di domani i temi della revisione delle modalità di accreditamento degli enti e delle associazioni professionali e dei compiti della "c ommissione bilaterale".

Per domani pomeriggio si attende quindi un nuovo testo che acquisisca gli orientamenti convenuti e poi si proseguirà nel confronto.

Roma, 12 marzo 2008

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook