FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3808929
Home » Scuola » La scuola paritaria secondo Moratti: osservazioni critiche alla Relazione in materia presentata al Parlamento

La scuola paritaria secondo Moratti: osservazioni critiche alla Relazione in materia presentata al Parlamento

Un primo bilancio sullo stato di applicazione della legge di parità, a distanza di quattro anni dalla entrata in vigore.

07/06/2004
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Presentazione

Se dovessimo tracciare un primo bilancio sullo stato di applicazione della legge di parità, a distanza di quattro anni dalla entrata in vigore, si potrebbe sicuramente affermare che ancora non ci siamo e che, purtroppo, di quel sistema unico di istruzione invocato dal legislatore ancora non se ne intravedono i prodromi. Anzi sembra che si stia affermando, sulle ceneri del vecchio sistema dei riconoscimenti legali, un sistema non statale paritario diverso da quello prefigurato dal legislatore di fatto alternativo alla scuola statale. Ossia in questi anni è mancato quel processo di armonizzazione indispensabile per rendere omogeneo e unico il sistema nazionale di istruzione.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook