FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3955487
Home » Scuola » L’azione pedagogica: il Manifesto per una didattica inclusiva in pillole

L’azione pedagogica: il Manifesto per una didattica inclusiva in pillole

Pillola numero 2: l'azione educativa come formazione alla capacità critica e alla cittadinanza

21/04/2020
Decrease text size Increase  text size

manifesto-7-pillole-sito-02a-2L’azione formativa della scuola si esplica pienamente attraverso un approccio globale ai bisogni dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze, con uno sguardo “lungo” tanto sull’apprendimento dei saperi disciplinari quanto sulla loro crescita etica, sociale e affettiva.

L’andamento scolastico ordinario, con la sua alternanza di momenti collettivi e di momenti individuali, realizza una complementarietà di situazioni che garantisce un’impostazione educativa equilibrata. L’attuale emergenza spezza questo equilibrio e ci induce a riflettere sulla complessità dell’azione pedagogica, tanto a livello socio-relazionale quanto a livello cognitivo.

L’azione educativa, quando si svolge in presenza, ricade in un contesto sociale che oltre all’insegnante include un certo numero di studenti coetanei, permette e stimola un’interazione faccia-a-faccia, che conserva una notevole incisività socio-affettiva.

Puoi sottoscrivere il Manifesto per una didattica inclusiva a questo link.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook