FLC CGIL
Sciopero scuola 30 maggio 2022, cosa chiediamo

http://www.flcgil.it/@3879436
Home » Scuola » Indicazioni Nazionali dei Licei: la FLC CGIL impugna il decreto

Indicazioni Nazionali dei Licei: la FLC CGIL impugna il decreto

Non rispettate le norme di legge per l’adozione del provvedimento

16/02/2011
Decrease text size Increase  text size

Come è noto il DPR 89/10 ha previsto l'emanazione delle Indicazioni Nazionali riguardanti gli obiettivi specifici di apprendimento, relativi a tutti e cinque gli anni dei percorsi dei Licei. Le Indicazioni sono state adottate con il Decreto Interministeriale n. 211/10 e sono entrate in vigore il 29 dicembre 2010, ossia ben 3 mesi dopo l’inizio dell’anno scolastico.

Prive di un coerente raccordo con gli assi culturali e le competenze di cittadinanza previsti del regolamento attuativo dell’obbligo di istruzione, le Indicazioni, a parere della FLC, sono state adottate con un atto normativo inefficace e scorretto rispetto alla normativa primaria di riferimento.

Per questi motivi la FLC ha impugnato nei giorni scorsi, presso il TAR Lazio, il Decreto 211/10.

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook