FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3849009
Home » Scuola » Immissioni in ruolo docenti e ATA: alle parole seguano i fatti

Immissioni in ruolo docenti e ATA: alle parole seguano i fatti

Sempre più urgente il decreto di autorizzazione alle assunzioni.

18/06/2008
Decrease text size Increase  text size

Dopo l’incontro con il Ministro Gelmini del 12 giugno scorso, nel quale, a fronte delle nostre pressanti richieste, era stato assunto l’impegno di sollecitare il Ministero dell’Economia, ancora nessuna notizia sulle nomine in ruolo del personale docente e ATA.

Si tratta di un comportamento grave che lascia nell’incertezza le scuole e i lavoratori precari.

Va garantito il contingente di 60.000 posti tra docenti e ATA previsto dalle leggi finanziarie per il 2007 e per il 2008

La richiesta e la relativa documentazione era stata già inviata dal Ministro Fioroni nel mese di marzo ma dal Ministero di via XX Settembre tutto tace.

La FLC Cgil sollecita una decisione rapida, rispettosa delle leggi e delle aspettative dei precari.

In caso di mancate risposte, ci attiveremo per una forte risposta di mobilitazione unitaria che porti allo sblocco delle assunzioni per il 2008/2009.

Roma 18 giugno 2008

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook