FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3837147
Home » Scuola » Graduatorie ad esaurimento, DM 85/05: scioglimento delle riserve a seguito sospensiva del TAR

Graduatorie ad esaurimento, DM 85/05: scioglimento delle riserve a seguito sospensiva del TAR

Il MPI ha emanato due note per chiarire le procedure ad seguire per lo scioglimento delle riserve dei corsisti che hanno sostenuto l’esame finale in attesa del pronunciamento del Consiglio di Stato

28/06/2007
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero della Pubblica Istruzione con le note prot. 13317 e prot. 13317/2 , emanate ieri chiarisce le procedure da utilizzare per lo scioglimento della riserva dei corsisti DM 85/05 che hanno sostenuto l’esame finale.

Le note specificano che lo scioglimento della riserva è subordinato alla decisione del Consiglio di Stato rispetto al ricorso presentato dal MPI contro l’ordinanza del TAR che autorizzava gli esami finali.

Nelle note si chiarisce che, qualunque sia la decisione del Consiglio di Stato, l’abilitazione conseguita è comunque valida per inserirsi nelle graduatorie d’istituto di II fascia.

Nelle note si invitano i Direttori Regionali a curare tutti gli adempimenti per l'inserimento nella graduatorie ad esaurimento dei docenti che stanno terminando, con il sostenimento degli esami nella sessione estiva 2006/07, i corsi speciali abilitanti ex DM 85/05. In particolare si precisa che per i docenti interessati andrà esplicitata la dicitura "a seguito di sospensiva TAR".

La possibilità di assunzione, dalle graduatorie ad esaurimento, sono subordinati all'esito del ricorso al Consiglio di Stato: nel caso l'aspirante maturasse il diritto all'assunzione (a tempo indeterminato o determinato) si provvederà ad accantonare il posto in attesa della sentenza.

Viene anche precisata la modalità per la comunicazione dell’acquisizione del titolo e per la richiesta di scioglimento della riserva, che deve comunque avvenire entro il 30/6/07 ai sensi dei DM 49/07 e 50/07 .

Il MPI indica che può essere utilizzato il modello A allegato al DM 50/07 opportunamente modificato secondo le indicazioni contenute nella nota 13317/2. Alleghiamo una bozza di modello già modificato.

E’ naturale che le richieste di scioglimento della riserva, con almeno l’indicazione della data e dell’Università presso la quale si è conseguita l’abilitazione, inviate entro il 30/06/2007, anche in altre forme, dovranno essere ritenute valide. Sarà compito dell’Amministrazione chiedere le eventuali integrazioni per completare la procedura.

Roma, 28 giugno 2007

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook