FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

http://www.flcgil.it/@3822643
Home » Scuola » Finanziaria per il 2007: gli articoli sulla scuola

Finanziaria per il 2007: gli articoli sulla scuola

Soppressione dell’organico funzionale; innalzato il rapporto alunni/classe; abrogate le deroghe in materia di formazione delle classi con alunni disabili; riduzione del 6% delle dotazioni del personale ATA; ecc.!!

26/09/2006
Decrease text size Increase  text size

Gli articoli che pubblichiamo sotto sono stati definiti nella giornata di ieri al Ministero dell’Economia.

Essi rappresentano uno stadio di elaborazione molto “avanzato” della Finanziaria per il 2007 che, fra pochi giorni, dovrà essere compiutamente definita dal Governo.

I tre articoli non hanno bisogno di particolari illustrazioni per metterne in evidenza la direzione ed il pesantissimo taglio sociale, tale da far impallidire il concetto stesso di macelleria sociale.

Devono semplicemente essere tolti dalla Legge Finanziaria ed i nuovi articoli che li sostituiranno devono segnare una netta discontinuità verso le politiche di taglio che hanno contrassegnato la precedente legislatura.

Cgil, Cisl e Uil di categoria con la piattaforma approvata dai Direttivi nazionali il 20 settembre scorso hanno dato indicazioni precise e messo in campo proposte concrete. Questo abbiamo detto nell’incontro con il Presidente del Consiglio Prodi, ricordando che investimenti nella scuola statale, contratti, precariato rappresentano le nostre priorità.

Noi siamo orgogliosi di lavorare nella scuola statale ma pretendiamo risposte coerenti al nostro impegno ed alle nostre aspettative.

Roma 26 settembre 2006

________________

Gli articoli che riguardano la scuola

Articolo 17 - (Innalzamento rapporto alunni-docenti)

1. A decorrere dall’anno scolastico 2007/2008, il rapporto alunni/docente è progressivamente incrementato fino a raggiungere il rapporto di 12 alunni per ogni docente entro l’anno scolastico 2012/2013, nella misura, rispettivamente, di 10,6 alunni per un docente nell’a.s. 2007/2008 e di 11 alunni per un docente nell’a.s. 2008/2009. Per i restanti anni scolastici, detto rapporto è incrementato nella misura dello 0,25 in ragione d’anno.

2. Per la realizzazione delle finalità di cui al comma 1, a decorrere dall’anno scolastico 2007/2008:

a) è soppresso l’organico funzionale previsto, per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria, dall’art. 1, comma 72, della legge 23 dicembre1996, n. 662;

b) è innalzato il rapporto alunni/classe, previsto dalla vigente normativa, nella misura e sulla base di parametri e criteri previsti dai decreti di cui al comma 3 del presente articolo;

c) è abrogato l’art. 10 del Decreto del Ministero della Pubblica Istruzione 24 luglio 1998, n. 331 che prevede deroghe, alla vigente disciplina in materia di formazione delle classi, nel caso in cui le stesse accolgano alunni portatori di handicap sebbene assistiti dal docente di sostegno;

d) è abrogato il comma 3 dell’art. 18 del Decreto del Ministero della Pubblica Istruzione 24 luglio 1998, n. 331; conseguentemente i criteri generali in materia di formazione delle classi si applicano anche nel caso di istituti in cui siano presenti corsi relativi a più indirizzi, secondo modalità da definire con i decreti di cui al comma 3 del presente articolo;

e)in attesa di una complessiva revisione, entro il termine stabilito dalla vigente normativa, della disciplina di cui al decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 227 in materia di formazione iniziale dei docenti, è abrogato il comma 4 dell’art. 1 della legge 3 agosto 1998, n. 315, fatto salvo il completamento dei corsi biennali già attivati per l’anno accademico
2006/2007.

3. Con uno o più decreti del Ministero della Pubblica Istruzione, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, sono definiti i parametri e le modalità per l’attuazione delle misure di cui al comma 2 nonchè ulteriori criteri e modalità finalizzati ad una revisione dell’attuale organizzazione didattica checonsenta il perseguimento degli obiettivi di cui al presente
articolo.

Articolo 18 - (Riduzione personale ATA)

1. Con decreto deI Ministro della Pubblica Istruzione, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, sono fissati i criteri e i parametri per la definizione delle dotazioni organiche dei collaboratori scolastici e degli assistenti amministrativi in modo da conseguire, nell’anno scolastico 2007/2008, una riduzione del 6% della consistenza numerica di ciascuna delle citate dotazioni organiche determinate per l’anno scolastico 2006/2007.

Articolo 19 (Interventi sugli insegnanti di sostegno)

All’art. 40, comma 3, primo periodo, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, le parole “138 alunni” sono sostituite con le parole“168 alunni” e all’art. 40, cornma 1, settimo periodo, della medesima legge, sono soppresse le parole da: “ nonché la possibilità” alle parole: “ particolarmente gravi”.

Le disposizioni di cui al presente articolo hanno effetto a decorrere dallÕanno scolastico 2007/2008.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook