FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3865641
Home » Scuola » Finanziamenti alle scuole: imminente una tranche di finanziamento per le spese di personale e funzionamento

Finanziamenti alle scuole: imminente una tranche di finanziamento per le spese di personale e funzionamento

Questo è quanto comunicato dal Miur ai sindacati nell’incontro di ieri pomeriggio.

08/10/2009
Decrease text size Increase  text size

Con l’assestamento di bilancio arrivano 40 milioni di euro per il funzionamento delle scuole del primo ciclo e 150 milioni di euro per supplenze. Allo studio del Miur ulteriori misure per incrementare il funzionamento di 20 milioni delle scuole secondarie. Stanziamenti largamente insufficienti per coprire i bisogni delle scuole. Il Miur resta debitore di oltre un miliardo di euro.

Informativa del Miur

La legge di assestamento al bilancio ripristina una parte dei fondi azzerati con la finanziaria 2009 sul funzionamento ed incrementa di 150 milioni di euro lo stanziamento per le supplenze brevi a carico delle scuole. Sono allo studio del Miur ulteriori soluzioni per incrementare, tramite il piano programmatico interno, di ulteriori 20 milioni di euro gli stanziamenti per il funzionamento. Su quest'ultima voce le scuole dovrebbero ricevere, per il 2009, in tutto 60 milioni di euro. Ma saranno le scuole del primo ciclo le maggiori beneficiarie. Infatti, a loro sono destinati i 40 milioni di euro che verranno accreditati nei prossimi giorni non in base ai parametri nazionali fissati dal D.M21/2007, ma sulla base di un mix che terrà conto della complessità della scuola e dello stato finanziario delle medesime. Per le scuole del secondo ciclo si provvederà in un secondo momento.
Per quel che riguarda il pregresso c’è l’intenzione di procedere, tramite monitoraggio, con interventi mirati a favore delle scuole maggiormente in difficoltà.

Le valutazioni della FLC Cgil

Come avevamo già anticipato e denunciato nella notizia del 5 ottobre scorso viene ora confermata l’esattezza delle nostre anticipazioni, ma si tratta di quantità al di sotto dei bisogni delle scuole e di quelle che lo stesso Ministro aveva promesso durante l'incontro del 4 agosto con i sindacati scuola. Dunque un intervento tardivo e parziale che lascia sole le scuole che devono arrangiarsi come meglio possono.
Insufficiente e poco trasparente l’informativa che è stata data ai sindacati perché sovrappone spese pagate dalle scuole con quelle pagate dal Tesoro. Ad esempio è stato taciuto il problema della spesa legata al pagamento delle ore eccedenti e delle indennità per funzioni superiori che si vorrebbero far passare come spese a carico del FIS.
Inaccettabile, almeno per quel che ci riguarda, il sottinteso richiamo del Miur alla responsabilità di alcuni dirigenti scolastici che, pur avendo disponibilità, sarebbero incapaci di gestire i denari della scuola.

Le proposte della FLC Cgil

In sintesi, nel corso dell’incontro, abbiamo ribadito con forza le nostre richieste:

  • incremento dei fondi per il funzionamento dell’anno in corso,

  • un piano di rientro straordinario per far uscire le scuole dalla crisi finanziaria,

  • lo spostamento degli stipendi dei supplenti saltuari dai bilanci delle scuole al Mef,

  • il saldo fino a giugno 2009 delle spese per le viste fiscali imposte da Brunetta ed a carico delle scuole per un anno,

  • apertura dei monitoraggi per quantificare la spesa per ore eccedenti e funzioni superiori,

  • invio di tutti i fondi destinati alle scuole (in primis quelli della legge 440/97) con finanziamento diretto tramite il cosiddetto “capitolone”,

  • esplicito impegno, da parte dell’amministrazione, a far si che per il 2010 i finanziamenti alle scuole siano tutti certi e regolari,

  • consegna ai sindacati scuola degli esiti dei monitoraggi,

  • trasparenza nei criteri di assegnazione alle scuole dei 60 (40+20) milioni di euro per il funzionamento.

Roma, 8 ottobre 2009

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook