FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3953599
Home » Scuola » Emendamenti personale ATA nel DL Scuola: accolte alcune richieste sindacali ma non basta

Emendamenti personale ATA nel DL Scuola: accolte alcune richieste sindacali ma non basta

Per la FLC CGIL resta aperta la vertenza sugli ATA finché in Aula non saranno recepite tutte le proposte emendative da noi presentate.

25/11/2019
Decrease text size Increase  text size

Gli emendamenti al Decreto Scuola n. 126/2019, proposti dalla FLC CGIL, recepiti dalle forze di maggioranza e approvati dalle Commissioni VII e XI della Camera dei Deputati, hanno accolto alcune delle nostre principali richieste, su cui avevamo aperto unitariamente delle vertenze.

Valutiamo positivamente lo sforzo di recuperare in Commissione la norma sul concorso riservato dei facenti funzione di DSGA, ma riteniamo necessario, contestualmente, dedicare una quota riservata di posti per questo personale e procedere con le assunzioni modello doppio canale docenti. 

La vertenza, perciò, per noi resta aperta perché non sono stati soddisfatti appieno tutti i contenuti dell’Intesa sottoscritta col Ministro Fioramonti, su questioni che stiamo sostenendo da molto tempo e che devono trovare soluzione:

  • l’attivazione, nel sistema informatico del MIUR, dell’interscambio dei dati con altre Amministrazioni ed enti pubblici, in particolare per quanto riguarda le pratiche pensionistiche del personale scolastico che devono rimanere in capo all’INPS e non devono essere gestite dalla scuola su Passweb;
  • la trasformazione a tempo pieno dei restanti contratti part-time del personale ATA ex co.co.co. per assicurare una remunerazione adeguata a questo personale;
  • l’abrogazione della limitazione al conferimento delle supplenze del personale ATA per garantire la vigilanza e la sicurezza degli alunni e dei laboratori, la continuità e l’efficacia dell’azione amministrativa e la funzionalità piena delle scuole;
  • la previsione di un piano straordinario di assunzioni anche per il personale ATA che vada oltre il turn over e sia funzionale alla stabilizzazione degli organici;
  • il ripristino della dotazione organica ATA con la restituzione del 2.020 posti tagliati dalla finanziaria 2015.

Su questi punti proseguiremo la nostra battaglia affinché, nella discussione in Aula, si possa fare di più e dare delle risposte puntuali ai lavoratori e alla scuola pubblica.  

Tag: dl 126/19, dsga

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook