FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3811927
Home » Scuola » Elezioni ENAM - ESTERO

Elezioni ENAM - ESTERO

Si sollecita particolare impegno per l’affermazione delle liste CGIL per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione Nazionale dell’ ENAM

23/11/2001
Decrease text size Increase  text size

Si sollecita particolare impegno per l’affermazione delle liste CGIL per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione Nazionale dell’ ENAM.

Il diritto di voto è riservato a tutti i docenti di scuola materna ed elementare in servizio all'estero, compresi ovviamente, i docenti impegnati nei corsi di livello elementare.

Votano anche i dirigenti scolastici specifici provenienti dai ruoli dei direttori didattici.

Il personale docente voterà il 26 novembre 2001.

I Dirigenti scolastici voteranno il 27 novembre 2001.

La CGIL Scuola ha contribuito alla conferma dell’Ente e al suo rinnovamento.

Propone, tra gli insegnanti di una buona scuola pubblica, un programma di solidarietà nel campo del sostegno finanziario sia in caso di difficoltà sia in caso di esigenze di ordine professionale (studio, formazione, ricerca, acquisizione titoli, acquisti libri, riviste specializzate, viaggi culturali etc.).

Avanza proposte di riforma dell’Ente e sostiene la trasparenza del governo dello stesso.

Si suggerisce di diffondere opportunamente il materiale in vostro possesso e di contattare personalmente tutti gli aventi diritto al voto.

L’Enam ha inviato alle Rappresentanze Diplomatiche e Consolari il materiale necessario per l’esercizio del voto e per la riconsegna della scheda votata che in parte riportiamo di seguito.

Il personale vota per corrispondenza utilizzando la scheda che gli verrà fornita dalla Rappresentanza Diplomatica o Consolare di riferimento.

Roma, 23 novembre 2001

ENTE NAZIONALE ASSISTENZA MAGISTRALE

Viale di Trastevere, 231

Protocollo n. 419

Roma, 8 novembre 2001

Ai Consolati Italiani
LORO SEDI tramite il
Ministero degli Affari Esteri - Direzione generale promozione cooperazione culturale - Ufficio IV

Ai Consolati Italiani
LORO SEDI tramite il
il Ministero degli Affari Esteri - Direzione generale promozione cooperazione culturale - Ufficio IV
P. le della Farnesina, 1 00194 ROMA

e;.p.c.
Al Presidente del Consiglio di amministrazione SEDE
All'Ufficio elettorale Centrale SEDE

Oggetto: Rinnovo organi di governo dell'ENAM

Con delibera n. 24 dell'1 1 aprile 2001 il Consiglio di amministrazione dell'ENAM ha indetto le elezioni per il rinnovo degli organi di governo dell'Ente, fissandole per i giorni 26 novembre 200 1, per la componente docenti e per il 27- novembre, per la componente dirigenti scolastici (provenienti dal ruolo degli ex direttori didattici).

A norma dell'art. 16 dei regolamento elettorale allegato allo Statuto ENAM, le modalità di votazione del personale all'estero sono definite dal Consiglio di amministrazione, d'intesa con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca scientifica.

Si indicano pertanto, per opportuna conoscenza, qui di seguito, le diverse fasi delle procedure elettorali specifiche per il personale di che trattasi, sottoposte all'esame ed approvate dal Ministero degli Affari Esteri - Direzione generale promozione cooperazione culturale:

1) la Commissione elettorale centrale appronterà un adeguato numero di schede, diversificate per il personale dirigente e docente, che, inserite in apposite buste, saranno inviate a ciascun elettore, per il tramite degli Uffici consolari;

2) ciascun elettore riconsegnerà agli Uffici consolari coinvolti negli adempimenti la scheda votata, inserita nella busta chiusa a cura dello stesso elettore, entro il 29 novembre 2001;

3) la predetta busta sarà inserita, poi, in altra busta recante il nome dell'elettore, onde consentire alla Commissione elettorale centrale la verifica degli elettori che hanno votato;

4) gli Uffici consolari raccoglieranno tutte le buste in plichi sigillati e provvederanno alla trasmissione degli stessi a codesto Ministero mediante corriere, per il successivo inoltro alla Commissione elettorale centrale, la quale, a sua volta, eseguirà gli adempimenti connessi, allestendo un'apposita urna, al fine di garantire la segretezza del voto, e procedendo alle operazioni di scrutinio.

A tal fine si invia, in allegato, per l'adempimento delle incombenze di competenza di codesti Consolati, per il tramite del Ministero degli Affari Esteri, un plico contenente:

1.manifesti delle liste dei candidati in seno al Consiglio di amministrazione da affiggere in apposito albo presso gli Uffici Consolari stessi,-

2. schede di votazione per il rinnovo della componente docenti e dirigenti scolastici in seno al Consiglio di amministrazione;

3. buste E/EDIRI (per i dirigenti scolastici ex direttori didattici) ed E/EDOCI (per i docenti) ove l'avente diritto al voto inserirà la rispettiva scheda di votazione; -

buste E/EDIR2 (per i dirigenti scolastici ex direttori didattici) ed E/EDOC2 (per i docenti) da riempire con l'indicazione del nome, cognome e sede di servizio da parte degli aventi diritto al voto ove l'avente diritto al voto inserirà le buste con le schede votate E/EDIRI o E/EDOC 1

fogli esplicativi.

Si fa presente che è stata cura della scrivente Direzione generale procedere all'accorpamento delle schede elettorali con i due tipi di buste citate ed il foglio esplicativo attraverso l'inserimento in un ulteriore plico aperto.

E’ stato comunque predisposto un numero di plichi superiore agli elettori che prestano attualmente servizio nella sfera territoriale di competenza di ogni Consolato, per sopperire ad eventuali smarrimenti o evitare che personale assegnato successivamente alla trasmissione del presente materiale, ma precedentemente alla data fissata per le elezioni, possa non avere a disposizione tutto quanto necessario per l'esercizio del diritto al voto.

Unitamente ai descritti plichi, opportunamente distinti per ciascun Consolato, che contengono - come detto - il materiale da recapitare agli aventi diritto al voto, ad ogni Consolato si inviano la presente nota e due manifesti descritti al n. 1 del precedente elenco.

Sarà cura, pertanto, di codesti Consolati provvedere al recapito del materiale elettorale ad ogni elettore in tempo utile per le elezioni le cui date, giova ribadirlo, sono state fissate per il 26 ed il 27 novembre 2001, rispettivamente, per i docenti (di scuola elementare e materna e i dirigenti scolastici.

Raccolte tutte le buste contenenti il voto in plichi. - sigillati, sarà necessario provvedere - alla trasmissione degli stessi al Ministero degli Affari Esteri - Direzione generale promozione cooperazione culturale, mediante corriere, per il successivo inoltro alla Commissione elettorale centrale,

Si ribadisce, da ultimo, che, per ogni esigenza, istanza o comunicazione riguardante le elezioni, è a disposizione l'Ufficio elettorale centrale, presso il quale, al fine di favorirne i compiti istituzionali, sono stati istituiti il numero di fax, 06/58330812, e le linee telefoniche, 06/58562265, 06/58562296.

Il Direttore Generale (Osvaldo Pagliuca)

Vademecum per il voto

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook