FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

http://www.flcgil.it/@3964136
Home » Scuola » Docenti » Secondo Ciclo » Rinvio seminario formazione in ingresso e reclutamento docenti al 14 febbraio

Rinvio seminario formazione in ingresso e reclutamento docenti al 14 febbraio

La coincidenza con l’insediamento del Presidente Mattarella ha reso necessario posticipare l’evento.

01/02/2022
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Il seminario su formazione in ingresso e reclutamento dei docenti previsto per il 3 febbraio è rinviato al 14 febbraio 2022 ore 15.00 con il medesimo programma.
Il rinvio si è reso necessario a causa della coincidenza, il 3 febbraio, con la cerimonia di insediamento del Presidente Mattarella. Per questo motivo diversi relatori non avrebbero potuto essere presenti.

Scarica la locandina del seminario

Il seminario si svolgerà lunedì 14 febbraio a partire dalle ore 15.00 e sarà visibile in diretta streaming su questo sito.

Programma

Introduce:
Manuela Pascarella, Centro nazionale FLC CGIL

Intervengono:
Andrea Gavosto, Direttore Fondazione Agnelli
Raffaele Iosa, Maestro, Direttore Didattico, Ispettore
Beppe Bagni, Esperto di formazione
Elisabetta Nigris, Docente Università di Milano - Bicocca

ore 16.30
“Quale riforma per un sistema di reclutamento efficace?”, tavola rotonda con:
Manuela Ghizzoni, Segreteria nazionale PD
Valentina Aprea, Deputata FI, Commissione VII Camera
Mario Pittoni, Senatore Lega, Commissione VII Senato
Francesco Sinopoli, Segretario generale FLC CGIL.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook