FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3937737
Home » Scuola » Docenti » Passaggio di ruolo e anno di formazione. Chi, a seguito di passaggio, ritorna nel ruolo già occupato in precedenza non deve ripetere l'anno di formazione

Passaggio di ruolo e anno di formazione. Chi, a seguito di passaggio, ritorna nel ruolo già occupato in precedenza non deve ripetere l'anno di formazione

L’USR Emilia Romagna conferma quanto da noi sempre sostenuto.

23/02/2017
Decrease text size Increase  text size

L'USR Emilia Romagna chiarisce quanto lo stesso MIUR ha ripetutamente affermato per le vie brevi, ma mai messo per iscritto. Il docente che, a seguito di passaggio di ruolo, ritorna nel ruolo dallo stesso già occupato negli anni precedenti a tempo indeterminato, non dove ripetere l'anno di formazione né essere oggetto di nuovo provvedimento di conferma in ruolo. Questo per la semplice ragione che tutto ciò è già stato fatto in passato.

Si tratta (come giustamente afferma l'USR) di un "principio di ragionevolezza, di logicità e di congruenza dell’azione amministrativa", principio che però tanti uffici periferici non riuscivano a comprendere in questi ultimi anni. Finalmente un po’ di chiarezza sulla linea di quanto da noi ripetutamente sostenuto.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook