FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3936109
Home » Scuola » Docenti » Attiva la piattaforma per la carta del docente

Attiva la piattaforma per la carta del docente

Alcune indicazioni utili per l’utilizzo della card e una scheda dettagliata sulle procedure per ottenere lo SPID.

01/12/2016
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

È attiva, dal 1 dicembre 2016, la piattaforma utile per gli acquisti della Carta del docente assegnata, a partire da questo anno scolastico 2016/2017, sotto forma di “borsellino elettronico” e a cui si accede utilizzando l'identità digitale (SPID).

La somma di 500 euro è utilizzabile ai fini dell’aggiornamento e della formazione del docente di ruolo, delle scuole di ogni ordine e grado; sulle modalità che regolano l’erogazione in corso, abbiamo approfondito i vari aspetti in una nota precedente.

Poiché la procedura di acquisizione dello SPID presenta qualche complicazione, anche a causa del numero ingente degli accessi contemporanei, riteniamo utile fornire una scheda realizzata dalla FLC CGIL di Mantova che ripercorre i passaggi necessari per ottenere l'identità digitale in modo molto dettagliato (nel caso si decida di rivolgersi alle Poste).

È importante ricordare che:

  • gli acquisti possono essere dilazionati su tutto l’anno scolastico
  • nell'applicazione c'è la possibilità di consultare l’elenco degli esercenti/enti presso i quali generare i buoni-spesa: l'elenco è in continuo aggiornamento.
  • sono recuperabili gli acquisti già effettuati dal 1 settembre al 30 novembre con una autodichiarazione che registra l’importo a scalare sulla somma disponibile: le scuole hanno ricevuto indicazioni sulle modalità di rimborso.
  • l’eventuale annullamento o restituzione dei buoni generati e validati è piuttosto complessa. Su questo punto le FAQ del MIUR sembrano ancora più restrittive rispetto a quanto comunicato nell’informativa con i sindacati: sarà nostro compito verificare quanto succede e, nel caso di interpretazioni ambigue, sollecitare ulteriori chiarimenti.

Al primo accesso all'applicazione viene chiesto se sono stati effettuati acquisti entro il 30 novembre 2016 per poterli registrare. Qualora si risponda negativamente non sarà più possibile inserirli (ci sono specifici avvisi), per cui è opportuno prediporre tutti i dati necessari prima di effettuare l'acceso in modo da poterli inserire correttamente.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook