FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3878098
Home » Scuola » Dirigenti scolastici » È alla firma del Ministro il Decreto per la rinnovazione del concorso per dirigenti scolastici in Sicilia

È alla firma del Ministro il Decreto per la rinnovazione del concorso per dirigenti scolastici in Sicilia

Durante l’incontro al Miur sono state fornite indicazioni sul D.M. attuativo delle disposizioni previste dalla legge 202/2010 pubblicata sulla G.U. il 4 dicembre 2010.

23/12/2010
Decrease text size Increase  text size

Nella mattinata odierna, a seguito di apposita richiesta unitaria delle OO.SS., presso gli uffici del Miur,  è stato illustrato alle Organizzazioni Sindacali rappresentative dell’Area V della Dirigenza scolastica  il contenuto della bozza di D.M. previsto dalla legge 202/2010 riguardante la rinnovazione in Sicilia del concorso per dirigenti scolastici indetto con decreto direttoriale del 22.11.2004.

Il D.M. regola le modalità di svolgimento della rinnovazione della procedura concorsuale in stretta attuazione di quanto previsto dalla legge 202/2010.

I candidati che alla data di entrata in vigore della legge 202/2010 prestano servizio con funzioni di dirigente scolastico con contratto a tempo indeterminato sosterranno una prova scritta, della durata massima di 6 ore, sull’attività svolta nelle rispettive sedi di servizio; al superamento della prova con esito positivo saranno confermati i rapporti di lavoro instaurati  e la titolarità nelle sedi assegnate.

I candidati che hanno frequentato il corso di formazione e superato l’esame finale ma non ancora in servizio con funzioni di dirigente scolastico sosterranno una prova scritta, della durata massima di 6 ore, su un progetto elaborato su un argomento da loro scelto tra quelli svolti nel corso di formazione; se supereranno con esito positivo la prova scritta , ad essi sarà confermata la posizione occupata nelle graduatorie di merito predisposte ai sensi dell’art.18 del D.D.G. del 22.11.2004.

Per le due tipologie di candidati sopra descritti, ai quali dovrà essere dato il preavviso non inferiore a 15 gg, le prove si dovranno concludere entro 30 gg dalla data di pubblicazione del D.M..

Infine per i candidati che hanno partecipato alle prove scritte completando ognuna delle prove scritte e che non sono stati ammessi al corso di formazione previsto dal D.D.G. del 22.11.2004 sarà effettuata una nuova valutazione degli elaborati fatti, con garanzia dell’anonimato degli elaborati.

A ciascun elaborato sarà attribuito un giudizio ed un punteggio: i candidati risultati idonei saranno ammessi a frequentare il corso di formazione intensivo della durata non inferiore a 6 mesi, al termine del quale sosterranno un colloquio selettivo.

Le assunzioni di quest’ultima tipologia di candidati saranno effettuate su tutti i posti che si renderanno vacanti e disponibili in Sicilia negli anni scolastici 2010-2011 e 2011-2012.

Il D.M., attualmente alla firma del Ministro, dovrebbe essere pubblicato in G.U. nei primi giorni di gennaio 2011.

_____________

Roma 13 dicembre 2010

Prot. 446/2010 FlcCgil CG/ab-gr

On. Mariastella Gelmini
Ministro dell’Istruzione, della
Università e della Ricerca

Dott. Luciano Chiappetta
Direttore Generale
D.G. per il Personale Scolastico

Ministero dell’Istruzione, della
Università e della Ricerca
Viale Trastevere, 76 a
00153 Roma

 

Oggetto: Richiesta informazione preventiva.

 

Le sottoscritte Organizzazioni Sindacali rappresentative dell’Area V della Dirigenza scolastica, considerato che la legge 3 dicembre 2010 n. 202 autorizza codesto Ministero a emanare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore della legge, un decreto volto a determinare le modalità di svolgimento della procedura di rinnovazione delle fasi locali del corso concorso ordinario a posti di dirigenti scolastici per la Sicilia,

Chiedono

che si proceda, con l’urgenza del caso, all’informazione preventiva prevista dall’art. 5 lettera e) del CCNL 2002-05, come modificato dal CCNL 2006-09.

Confidando in una sollecita risposta si inviano i più distinti saluti.

I Responsabili dei Dirigenti Scolastici di

FLC CGIL Gianni Carlini
CISL SCUOLA Mario Guglietti
UIL SCUOLA Rosa Cirillo
SNALS CONFSAL Pasquale Ragone
Il Presidente ANP CIDA Giorgio Rembado

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook