FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3948523
Home » Scuola » Dirigenti scolastici » Contratto dirigenti scolastici: ancora gli aspetti retributivi al centro della discussione all’ARAN

Contratto dirigenti scolastici: ancora gli aspetti retributivi al centro della discussione all’ARAN

Emersa la necessità di un approfondimento tecnico e di un serrato confronto che porti in tempi brevi alla conclusione della trattativa.

13/09/2018
Decrease text size Increase  text size

E’ ripresa oggi 13 settembre all’ARAN la trattativa per il rinnovo del CCNL dell’area dirigenziale Istruzione e Ricerca che, come avvenuto nell’incontro del 24 luglio scorso ha affrontato il tema dell’utilizzo delle risorse aggiuntive della finanziaria 2018 finalizzate all’equiparazione della retribuzione di posizione parte fissa (attualmente di 3.556,68 € lordi annui) a quella degli altri dirigenti del comparto (pari a 12.155,61€ lordi annui).

Il nodo tecnico, sul quale il tavolo si era già confrontato a luglio, è sempre quello della  difficoltà di incardinare nel periodo di validità del contratto le risorse della finanziaria 2018 per il triennio 2018-2020, dal momento che quelle previste per il 2019 non sono sufficienti a garantire il mantenimento dell’equiparazione possibile per il 2018, a meno che non si individui – solo per il 2019 -  la possibilità di utilizzare per la retribuzione di posizione di parte fissa  ulteriori risorse presenti nel FUN destinate alla parte variabile.

Registriamo da parte ARAN la disponibilità ad un approfondimento con il MIUR sul tema retributivo e ad una rapida conclusione della trattativa che proseguirà il 26 settembre sulla parte normativa. In calendario il tema delle relazioni sindacali sul quale l’ARAN si è impegnata ad inviare preliminarmente una prima bozza di testo.

Come FLC CGIL abbiamo ribadito la richiesta, già formulata nel precedente incontro, di utilizzare totalmente le risorse messe a disposizione per l’anno 2018, disponendo la  decorrenza degli aumenti a partire dal 1° gennaio 2018.

Abbiamo inoltre sottolineato che, senza l’esatta quantificazione degli importi del FUN relativo al 2017/2018 e 2018/2019, non potrà essere effettuata nessuna valutazione sulle possibili ricadute negative che l’utilizzo di parte dei fondi del FUN per il conseguimento dell’equiparazione potrebbe avere sulle retribuzioni di posizione parte variabile e risultato dei dirigenti scolastici.

Abbiamo poi rappresentato la necessità che i diversi settori della dirigenza presenti al tavolo (dirigenza scolastica, dell’università e della ricerca) possano avere pari opportunità di discussione e attenzione e che, pur nella unitarietà della trattativa, vengano ricercate modalità di confronto sulle specifiche esigenze.

In margine alle tematiche dell’incontro, abbiamo infine sollecitato la piena applicazione del CCNL del comparto istruzione e ricerca attraverso la costituzione dell’Organismo paritetico per l’Innovazione e l’avvio delle sequenze negoziali previste dal CCNL Comparto Istruzione e ricerca 2016-2018 stipulato il 19 aprile 2018. 

Servizi e comunicazioni

IV Congresso nazionale FLC CGIL
IV Congresso nazionale FLC CGIL
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook