FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3913151
Home » Scuola » Dirigenti scolastici » Avviate le operazioni di mobilità dei dirigenti scolastici per l’a.s. 2014/2015

Avviate le operazioni di mobilità dei dirigenti scolastici per l’a.s. 2014/2015

Pubblicata la nota con la quale il MIUR dà il via alle operazioni di conferimento e mutamento degli incarichi dirigenziali.

24/06/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con la nota 6388 del 24 giugno 2014 il MIUR fornisce ai Direttori Generali degli USR le indicazioni relative ai criteri e alle modalità di conferimento degli incarichi dirigenziali.

L’ordine di priorità con il quale verranno conferiti gli incarichi - che rimane sostanzialmente lo stesso degli anni precedenti - terrà conto delle richieste di conferma, della necessità di attribuire altro incarico a causa di riorganizzazione dell’ufficio a seguito di dimensionamento, del rientro in sede dal collocamento fuori ruolo, comando o utilizzazione, della richiesta di conferimento di nuovo incarico e di mutamento in pendenza di contratto o in casi eccezionali e infine di mobilità interregionale.

Come da noi già segnalato, la circolare ricalca in linea generale le indicazioni presenti in quella dello scorso anno, ma rende i criteri per l’affidamento degli incarichi dirigenziali in caso di dimensionamento meno tassativi trasformandoli in suggerimenti agli USR che potranno individuare, con congrue motivazioni, ulteriori o diversi criteri a cui attenersi.

Scadenze

Tutte le richieste dei dirigenti scolastici, anche quelle di mobilità interregionale in uscita, dovranno pervenire  agli USR di appartenenza entro il 7 luglio 2014.

Entro il 14 luglio 2014 le domande di mobilità interregionale saranno trasmesse a cura degli USR agli USR di destinazione, corredate del prescritto assenso.

Tutte le operazioni dovranno concludersi entro la data del 21 luglio 2014.

Nella nota viene infine richiamata la necessità che le operazioni di conferimento e mutamento degli incarichi evitino eccessivi disagi territoriali nell’affidamento delle sedi e sperequazioni retributive tra i dirigenti scolastici.

Le nostre valutazioni

Ribadiamo la nostra posizione contraria alla gestione  da parte del MIUR - e conseguentemente degli USR - delle operazioni di affidamento degli incarichi dirigenziali come materia di informazione preventiva, rivendicando la necessità che il tema del conferimento e mutamento degli incarichi sia trattato, per quanto attiene alla definizione dei criteri, dalla contrattazione integrativa nazionale e regionale, in modo da  garantire trasparenza e rispetto dei diritti dei dirigenti scolastici ed eliminare la totale discrezionalità dei Direttori Generali.

Nuove assunzioni dei dirigenti scolastici

Siamo insistendo affinché il MIUR stabilisca al più presto i contingenti per le assunzioni dei dirigenti scolastici nelle regioni nelle quali non sono esaurite le graduatorie dei vincitori e degli idonei del concorso in modo  che, una volta concluse le operazioni di mobilità, potrà essere garantita la presenza di un dirigente scolastico stabile al maggior numero di scuole possibile su tutto il territorio nazionale.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook