FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3823461
Home » Scuola » Dirigenti scolastici: Richiesta rinvio per la scelta agenzia di formazione dirigenti

Dirigenti scolastici: Richiesta rinvio per la scelta agenzia di formazione dirigenti

La Segreteria nazionale del Sindacato Cgil Scuola chiede il rinvio del termine di presentazione della domanda, previsto dalla C.M. n° 461, del 25/11/98, per la scelta dell'Agenzia formativa da parte del personale aspirante a tale qualifica al fine di consentire un'opzione individuale, basata su una gamma maggiore di elementi qualitativi d'informazione.

20/12/1998
Decrease text size Increase  text size

Al Ministro della Pubblica Istruzione On. Luigi Berlinguer
Al Direttore Generale dell'Istruzione Secondaria di I grado Dott. Alfonso Rubinacci

La Segreteria nazionale del Sindacato Cgil Scuola, a seguito dell'emanazione del D.M.P.I., del 15 Dicembre 1998, relativo alla pubblicazione della graduatoria nazionale delle Agenzie formative accreditate per l'affidamento dei servizi di formazione finalizzati al conferimento della qualifica dirigenziale ai Capi d'istituto, chiede il rinvio del termine di presentazione della domanda, previsto dalla C.M. n° 461, del 25/11/98, per la scelta dell'Agenzia formativa da parte del personale aspirante a tale qualifica al fine di consentire un'opzione individuale, basata su una gamma maggiore di elementi qualitativi d'informazione.
Infatti, constatato che nella graduatoria delle Agenzie accreditate quali aggiudicatarie dei servizi per la formazione dei Dirigenti scolastici, sono stati ammessi prevalentemente soggetti di carattere privato a fronte di una partecipazione al concorso anche di diverse Università, a parere di codesta Organizzazione, si rende necessario un'esplicitazione maggiore dell'identità degli Enti prescelti e della qualità dei diversi progetti proposti nei confronti degli aspiranti alla formazione.
Si richiede pertanto la ripubblicazione dell'elenco con l'integrazione delle caratteristiche dei singoli progetti presentati dalle diverse Agenzie.
Va osservato infine che, il netto prevalere tra le Agenzie prescelte di soggetti a carattere privato, a fronte della presenza di diversi soggetti a carattere pubblico, fra i quali sono da annoverare Università di particolare prestigio e tradizione, oltre che esprimere un implicito giudizio sulle capacità formative di questi ultimi comporta una pesante ricaduta sui costi stessi delle iniziative di formazione da attuare.
In base alle considerazioni sopra esposte, si ritiene necessario un incontro urgente con la S.V..
In attesa di un cenno di riscontro, porgiamo distinti saluti.
Il Segretario Generale Enrico Panini

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook