FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3834939
Home » Scuola » Dirigenti Scolastici. Fallita la conciliazione: il 4 giugno sciopero per l’intera giornata

Dirigenti Scolastici. Fallita la conciliazione: il 4 giugno sciopero per l’intera giornata

Fallita la conciliazione, FLC Cgil CISL Scuola ed UIL Scuola hanno proclamato lo sciopero dei Dirigenti Scolastici per il 4 giugno 2007

14/05/2007
Decrease text size Increase  text size

Lo sciopero si è reso inevitabile perché al tavolo di conciliazione convocato nella mattinata odierna l’Amministrazione non ha dato alcuna assicurazione riguardo alle richieste che erano alla base dello stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici.
Le motivazioni dello sciopero sono le stesse del mondo della Scuola: avvio del confronto sul Memorandum specifico della Scuola e della Conoscenza; avvio della stagione contrattuale, con risorse specifiche e certe.
Le Organizzazioni Sindacali, dopo la rottura in sede di conciliazione, hanno approvato un comunicato congiunto ed hanno spedito alle istituzioni competenti la lettera di proclamazione dello sciopero.

Il comunicato unitario

Nella mattinata odierna al Ministero della Pubblica Istruzione si è svolto il tentativo di conciliazione presso l’Organismo di raffreddamento e conciliazione appositamente convocato a seguito dello stato di agitazione del personale dell’area V della Dirigenza Scolastica proclamato dalle OO.SS. FLC Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola.

Le Organizzazioni Sindacali hanno ribadito che le motivazioni dell’agitazione del personale dell’area V si collocano nel più ampio quadro delle rivendicazioni del mondo della Scuola e del Pubblico Impiego, che la Dirigenza Scolastica sostiene l’avvio del confronto sul Memorandum riguardante la Scuola e la Conoscenza e che l’azione dei Dirigenti Scolastici è volta, con tutto il Pubblico Impiego e con la Scuola, ad ottenere risorse certe e specifiche per l’avvio della stagione dei Contratti.

L’Amministrazione non è stata in grado di fornire elementi certi in relazione alle richieste alla base dello stato di agitazione.

Pertanto, l’incontro di conciliazione si è concluso con esito negativo e le Organizzazioni Sindacali FLC Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola hanno proclamato lo sciopero nazionale dei Dirigenti Scolastici per l’intera giornata del 4 Giugno 2007.

Roma, 14 maggio 2007


la proclamazione dello sciopero

Roma, 14 maggio 2007
Prot. N 1139/2007

Gabinetto
Ministero della Pubblica Istruzione

Gabinetto del
Dipartimento della Funzione Pubblica
Presidenza del Consiglio dei Ministri

Commissione di Garanzia per
l’Attuazione della Legge
sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali

Oggetto: Proclamazione dello sciopero nazionale dei Dirigenti Scolastici - Area V - per il giorno 4 giugno 2007 intera giornata ai sensi della legge 146/1990.

A seguito dell’incontro di procedura di raffreddamento e conciliazione ai sensi della Legge 146/90 avvenuto il 14 maggio 2007 alle ore 9 e 30 presso il Ministero della Pubblica Istruzione svoltosi su convocazione di cui alla nota dell’11 maggio 2007 AOUOFGAB Prot.N.7697/fr e conclusosi con esito negativo, le scriventi Organizzazioni sindacali proclamano lo sciopero nazionale dei Dirigenti Scolastici per l’intera giornata del 4 giugno 2007 .

Distinti saluti.

FLC Cgil Enrico Panini
CISL Scuola Francesco Scrima
UIL Scuola Massimo Di Menna

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook