FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3807207
Home » Scuola » Corsi abilitanti presso i Conservatori

Corsi abilitanti presso i Conservatori

Il confronto con l’AFAM del 17/12, di cui abbiamo dato informazione con una nota dello stesso giorno, ha rivelato una preoccupante leggerezza di questa Direzione Generale nell’emettere provvedimenti frettolosi e dai contenuti illegittimi.

22/12/2004
Decrease text size Increase  text size

Il confronto con l’AFAM del 17/12, di cui abbiamo dato informazione con una nota dello stesso giorno, ha rivelato una preoccupante leggerezza di questa Direzione Generale nell’emettere provvedimenti frettolosi e dai contenuti illegittimi.

La FLC CGIL, insieme alle altre organizzazioni sindacali, aveva chiesto il ritiro del decreto 100 e della Direttiva seguente, in quanto fonte di confusione, discrezionalità e quindi di ingiustizie.

A fronte di una procedura di iscrizione ai corsi che sembrava già conclusa, il dott. Civello, davanti alle proteste delle organizzazioni sindacali, si è dichiarato disponibile ad emettere un’ulteriore disposizione che rimandava ad una sede comune la definizione dei requisiti d’accesso, considerando quindi la raccolta delle iscrizioni effettuata fino al 7 di Dicembre, una mera ricognizione degli interessati.

L’avviso, comunicato alle OOSS per le osservazioni, è stato pubblicato oggi sul sito AFAM, senza alcuna modifica rispetto alla proposta iniziale, nonostante il documento inviato unitariamente dalle OOSS.

Pubblichiamo entrambi, il documento delle OOSS e l’avviso del dott. Civello.
La tempestività con cui è stato pubblicato l’avviso, immutato nel contenuto rispetto alla proposta iniziale, fa pensare che la richiesta di parere alle OOSS sia stata puramente formale.

La FLC CGIL giudica questo comportamento in modo molto negativo, sia perché elude le relazioni sindacali, sia perché affoga nella provvisorietà e nella indefinitezza un percorso di abilitazione che, per i precari coinvolti, rappresenta invece una tappa importantissima del loro percorso.
Vigileremo perché le istanze contenute nella nota unitaria inviata vengano discusse ed accolte così come tutte le altre richieste attinenti ai requisiti di accesso, ancora da discutere.

Roma, 22 dicembre 2004

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook