FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3856687
Home » Scuola » Contratto scuola 2008-2009, incontro all'ARAN del 3 dicembre

Contratto scuola 2008-2009, incontro all'ARAN del 3 dicembre

Il confronto prosegue in sede tecnica.

04/12/2008
Decrease text size Increase  text size

Vai allo Speciale CCNL Scuola 2006/2009

E’ proseguito nella giornata di ieri, 3 dicembre, il confronto in sede tecnica per il rinnovo del biennio economico 2008/2009. L’Aran ci ha sottoposto le tabelle degli aumenti mensili per l’anno 2008 e 2009 e le cifre pro capite per incrementare del fondo di istituto. In pratica, si tratta della semplice trasposizione degli aumenti medi mensili che ci erano già stati comunicati durante l’incontro del 21 novembre, calcolati per fasce e profili.

Inoltre, l’Aran ha proposto una nuova ipotesi di articolato per il pagamento del salario accessorio tramite il fondo di istituto. Vedi punto 3 dell’atto di indirizzo laddove si parla di: “ politiche per la produttività ed incentivazione del merito individuale e collettivo”. Nessuna novità invece sulla ricognizione di eventuali risorse aggiuntive che vanno oltre quelle già stanziate dall’atto di indirizzo di Brunetta.

La posizione della FLC

Tutte le risorse disponibili devono incrementare gli stipendi mensili. Il salario accessorio legato alla funzione (retribuzione professionale docente, compenso individuale accessorio al personale Ata e indennità di direzione) va inglobato nello stipendio tabellare. Questo anche per evitare le improprie riduzioni nel caso di assenze per motivi di salute.

L’attuale formulazione dell’art. 88 del Ccnl (indennità e compensi a carico del fondo) va mantenuta. Tuttavia siamo disponibili ad una nuova formulazione solo se questa è finalizzata a rendere più evidenti alcune priorità nella destinazione delle risorse (es. lavoro d’aula).

Inoltre, a partire dai dati precisi, di cui abbiamo chiesto conto, vanno definiti nel vigente CCNL i parametri oggettivi per far confluire direttamente alle scuole tutti i fondi contrattuali destinati al miglioramento dell’offerta formativa. E’ il caso ad esempio dei finanziamenti per la pratica sportiva. Vanno trovate soluzioni positive con risorse aggiuntive per superare alcune problematicità legate al riconoscimento dei punti di erogazione del servizio scolastico (serali, ctp, ecc) e del pagamento dell’indennità di direzione per pagare il sostituto del Dsga.

Infine,vanno definite le parti economiche rinviate a sequenza dal Ccnl 2006. E’ il caso ad esempio l’omogenizzazione dei compensi (35 euro) per le ore eccedenti prestate dal personale.

Il prossimo incontro è previsto per il 16 dicembre.

Roma, 4 dicembre 2008

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook