FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3860471
Home » Scuola » Congedi parentali personale della scuola a tempo determinato

Congedi parentali personale della scuola a tempo determinato

Affermato il principio di parità di trattamento. Secondo la Ragioneria Generale dello Stato non è necessario assumere servizio al temine dell'astensione obbligatoria.

30/03/2009
Decrease text size Increase  text size

Alcuni giorni fa la Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato la Nota n. 0034463 avente come oggetto i congedi parentali del personale a tempo determinato. Tale circolare conferma quanto da anni diciamo come FLC: la lavoratrice madre in astensione obbligatoria non è tenuta alla presa di servizio se finito tale periodo vuole usufruire dei congedi parentali.

Secondo la Ragioneria generale dello Stato l’art. 146 del Ccnl 2007 scuola ha riconfermato in maniera inequivocabile parità di trattamento tra le lavoratrici a tempo determinato rispetto a quelle a tempo indeterminato.

Concordiamo perfettamente con questo orientamento.

Roma, 30 marzo 2009

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook