FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3898732
Home » Scuola » Concorso per dirigenti tecnici: dopo 4 anni dall’emanazione del bando pubblicato l’elenco degli ammessi agli orali

Concorso per dirigenti tecnici: dopo 4 anni dall’emanazione del bando pubblicato l’elenco degli ammessi agli orali

Completata la lunghissima operazione di correzione delle prove scritte, solo 79 concorrenti su 900 risultano ammessi alle prove orali; non potranno coprire nemmeno i 145 posti messi a concorso

20/12/2012
Decrease text size Increase  text size

Il concorso a 145 posti di dirigente tecnico ha avuto finora una vita molto travagliata: pubblicato sulla G.U. del 5 febbraio 2008, ha fatto registrare una serie di continui rinvii, sempre senza alcuna giustificazione da parte del MIUR, prima per l’effettuazione delle prove preselettive (svoltesi il 21 settembre 2009 in 29 scuole delle 18 regioni) e poi per lo svolgimento delle 3 prove scritte (effettuate a Roma rispettivamente il 28 febbraio 2011, il 1° marzo 2011 e dal 2 al 24 marzo 2011).

Il Concorso, atteso da tanti anni ha fatto registrare la partecipazione di 16.000 concorrenti; dopo le prove preselettive, 900 sono stati ammessi alle prove scritte; di questi, a giudizio della commissione e dopo una procedura di correzione durata 21 mesi, solo 79 sono stati ammessi agli orali.

Il concorso è stato caratterizzato oltre che dai numerosi rinvii, determinati da ricorsi e da pronunciamenti dei giudici amministrativi, dalla assoluta mancanza di trasparenza in tutte le fasi del suo svolgimento: non è stata mai data risposta alle richieste avanzate sia dalla sola FLC CGIL sia unitariamente dalle Organizzazioni Sindacali.

E’ stata presentata anche un'interrogazione al Senato il 13/10/2009: l’Amministrazione ha perseverato nella sua posizione di chiusura e di mancanza di trasparenza, alimentando così i ricorsi giurisdizionali.

Prendiamo atto adesso che solo 79 candidati hanno superato le prove scritte ma non sappiamo in base a quali criteri siano state valutate le prove.

Questo farà sì che tutti gli esclusi faranno richiesta di accesso agli atti per poter verificare i criteri di valutazione delle loro prove.

Non è questo il modo con cui una seria Amministrazione avrebbe dovuto procedere al reclutamento di Dirigenti Tecnici ai quali affidare tutti i compiti che in questi ultimi anni i Ministri del MIUR hanno previsto per loro.

Servizi e comunicazioni

Scuola bene comune
Manifesto per la scuola aperta a tutti e a tutte
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2017/2018
Cantiere scuola FLC CGIL: le nostre proposte
Linee guida contrattazione
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook