FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3811915
Home » Scuola » Borse di studio all'estero

Borse di studio all'estero

Anche quest’anno il Ministero degli Affari Esteri, DGPCC - ufficio IV,ha diramato le nuove norme per le borse di studio all’estero offerte da Stati esteri e Organizzazioni internazionali riservate a cittadini italiani che siano in possesso di specifici requisiti

20/11/2001
Decrease text size Increase  text size

Anche quest’anno il Ministero degli Affari Esteri, DGPCC - ufficio IV,ha diramato le nuove norme per le borse di studio all’estero offerte da Stati esteri e Organizzazioni internazionali riservate a cittadini italiani che siano in possesso di specifici requisiti.

Queste norme, pubblicate su uno specifico bollettino MAE e sul sito internet: http://www.esteri.it/opportu/index.htm , riguardano l’anno 2002/2003.
Esse sono indicative anche per l’anno 2203/2204.

Gli Stati e le Organizzazioni internazionali che offrono borse di studio hanno ovviamente fissato vari termini per la presentazione delle domande alcuni dei quali molto prossimi.

In linea di massima i requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza della presentazione delle domande le quali dovranno pervenire al Ministero degli Affari Esteri – D.G.P.C.C. – Ufficio IV- Piazzale della Farnesina, 1 – 00194 ROMA, entro il termine fissato.

La domanda dovrà essere compilata secondo un modello specifico (allegato all.1).

Vanno allegati alla domanda:

-scheda (all.2);
-programma di studio;
-almeno due lettere di presentazione (sono previste specificità per gli artisti);
-attestato o diploma che comprovino la conoscenza della lingua;
-certificato di studi ( anche autocertificazione - all.3 - );
-curriculum studiorum;
-2 foto e 2 etichette adesive;

Le domande vanno esaminate da Commissioni miste composte da rappresentanti degli Stati offerenti, da rappresentanti del MAE e da esperti nelle varie discipline.

Il giudizio di dette Commissioni è insindacabile.

Per informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Ministero degli Affari esteri T. 06/369118899.

In genere gli Stati e Organizzazioni internazionali offerenti comunicano l’indirizzo, i numeri di telefono, di fax e i siti internet dell’Ambasciata o Rappresentanza in Italia.

Roma, 20 novembre 2001

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook