FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3913319
Home » Scuola » Personale ATA » Indennità DSGA reggenti: aperta la trattativa all'ARAN

Indennità DSGA reggenti: aperta la trattativa all'ARAN

Primo incontro interlocutorio sull’accordo per stabilire il compenso dei DSGA che “reggono” due scuole. La FLC CGIL chiede una rapida conclusione delle trattative.

30/06/2014
Decrease text size Increase  text size

Il 30 giugno 2014 si sono avviate le trattative all’Aran sull'ipotesi di accordo per stabilire il compenso spettante al DSGA su due scuole, di cui al comma 5 bis dell’art. 19 del DL 98/2011.

Posizione dell’ARAN

L’Aran ha specificato che le risorse disponibili, a copertura dell’emolumento, scaturiscono dai risparmi (nei limiti del 10%) dovuti ai tagli di posti dei DSGA, derivanti dal dimensionamento della rete scolastica. Tali risparmi devono essere impiegati a questo utilizzo e l’accordo in questione riguarderebbe solo due anni scolastici, il 2012/2013 e il 2013/2014.

Posizione della FLC CGIL

A distanza di quasi tre anni finalmente, grazie alle mobilitazioni e allo sciopero di marzo, indetti dalla FLC CGIL, abbiamo l’opportunità di arrivare in tempi rapidi alla determinazione dell’indennità spettante ai Direttori dei servizi “in reggenza” su due scuole.

Positivo il fatto che si sta concretizzando, a seguito delle nostre pressioni, la definizione del compenso da attribuire a chi in tutto questo tempo ha preso l’impegno e la responsabilità di ricoprire tale funzione, anche con notevole disagio, soprattutto nel caso di più istituti che si trovano a notevole distanza tra di loro. Per  fortuna  questa volta la copertura finanziaria deriva dalla Legge sul dimensionamento (111/2012) e non dal contratto nazionale, mettendo fine a un’ingiustizia che si protrae da anni.

Per quanto ci riguarda, deve restare il carattere di volontarietà nell’assunzione di questo incarico, essendo la figura del DSGA una figura non dirigenziale.

Abbiamo chiesto subito una verifica sui dati relativi alla quantificazione del risparmio, anche per dare garanzia di stabilità a questo compenso. I DSGA interessati non possono certo accettare al buio di assumere incarichi di responsabilità per il prossimo anno scolastico.

L’ARAN si è impegnata a fornirci i dati e una bozza di accordo in occasione del secondo incontro, che presumibilmente sarà convocato entro la prossima settimana.

Servizi e comunicazioni

Iscriviti alla FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook