FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3920109
Home » Scuola » Personale ATA » Il MIUR al lavoro per tagliare l’organico ATA. Il NO della FLC CGIL

Il MIUR al lavoro per tagliare l’organico ATA. Il NO della FLC CGIL

Il MIUR informa i sindacati che, in attuazione dei tagli previsti dalla Legge di Stabilità, dovrà rivedere le tabelle. Per la FLC CGIL il problema si porrà nell’incontro con la Ministra Giannini del 16 febbraio.

12/02/2015
Decrease text size Increase  text size

L’incontro dell’11 febbraio al Ministero ha riguardato anche il taglio all’organico del personale ATA, che l’Amministrazione è in procinto di effettuare in base alla normativa introdotta dalla Legge di Stabilità 2015, la quale prevede un’ulteriore riduzione di 2.020 unità di personale ATA.

Il taglio, già annunciato dal Piano sulla Buona Scuola del Governo, è stato tradotto immediatamente dalla Legge di Stabilità 2015 e ora il Ministero intende procedere rapidamente con l’iter di emanazione del Decreto Interministeriale, che dovrà essere presentato entro il 2 marzo prossimo, termine imposto dalla stessa legge.

La FLC CGIL ha ribadito di essere fermamente contraria a questa misura. Per questo ha promosso insieme a CISL e UIL Scuola delle iniziative grazie alle quali ci saranno due importanti incontri politici: quello del 13 febbraio con il Sottosegretario On. Faraone e l’altro del 16 febbraio con la stessa Ministra Giannini, proprio sul Piano Scuola.

Se ne parlerà dunque necessariamente dopo tali incontri.

L’Amministrazione, informandoci dei tempi ristretti per procedere col decreto, si riserva di consegnarci un testo con le proprie proposte e di riconvocarci a breve.

Servizi e comunicazioni

Iscriviti alla FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook