FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3761821
Home » Scuola » Aperto il confronto sulla vertenza nazionale ATA

Aperto il confronto sulla vertenza nazionale ATA

Il Miur incontra i sindacati

13/01/2006
Decrease text size Increase  text size

A seguito della Vertenza nazionale indetta dalla Flc Cgil, dalla Cisl scuola e dalla Uil scuola per risolvere i gravi problemi che aggravano le condizioni di lavoro del personale ATA e della grande manifestazione nazionale dei lavoratori ATA svoltasi a Roma il 1 Dicembre 2005, il Miur, nella giornata del 12 Dicembre 2006, ha incontrato i sindacati della scuola.

Pubblichiamo di seguito il testo del comunicato delle Segreterie nazionali.

Roma 13 gennaio 2006

COMUNICATO UNITARIO

FLC CGIL CISL SCUOLA UIL SCUOLA SNALS CONFSAL

Nel pomeriggio di ieri si è avviato il confronto tra Miur e le OO.SS.. della Scuola sui temi della Vertenza nazionale Ata aperta da Cgil-Cisl-Uil e sulle numerose rivendicazioni di settore avanzate dallo Snals-Confsal.

L’Amministrazione nel riconoscere la rilevanza che le questioni di merito poste dalle OO.SS. assumono per la funzionalità dei servizi della scuola dell’autonomia, la qualità del lavoro e la valorizzazione professionale di tutto il personale Ata si è detta disponibile a definire una intesa politica che assuma tali temi generali, individuando impegni, sedi e strumenti necessari ed ha convenuto sulla necessità di avviare il confronto di merito e definire la soluzione delle questioni poste dalle OO.SS., a partire dalla costituzione della commissione sugli organici e sui carichi di lavoro e dei tavoli per l’attuazione dell’articolo 7 del biennio economico e degli articoli 48 e 49 del CCNL.

Su queste premesse le parti si sono date appuntamento per un prossimo incontro a breve.

A fronte della ribadita richiesta pregiudiziale delle OO.SS. perché il Miur assuma impegni chiari e precisi per un piano pluriennale di immissioni in ruolo che risolva la drammatica situazione del precariato Ata, l’Amministrazione ha informato della richiesta formale avanzata al Ministero dell’Economia da parte del Miur per una quota specifica di assunzioni a tempo indeterminato per il prossimo anno scolastico.

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook