FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3853569
Home » Scuola » Anche i Dirigenti Scolastici scioperano il 30 ottobre 2008

Anche i Dirigenti Scolastici scioperano il 30 ottobre 2008

I Dirigenti Scolastici scioperano con tutto il mondo della scuola il 30 ottobre 2008: contro le politiche dei tagli, per il Contratto dell’Area V, per l'equiparazione retributiva.

14/10/2008
Decrease text size Increase  text size

FLC Cgil CISL Scuola SNALS Confsal, essendo stato deciso da FLC Cgil CISL Scuola UIL Scuola SNALS Confsal Gilda Unams lo sciopero generale nazionale dell’intero Comparto della scuola per il 30 ottobre 2008, hanno comunicato agli Organi competenti che lo sciopero già proclamato per il 31 ottobre 2008 è anticipato al giorno prima, il 30 ottobre.

Accanto alle motivazioni che si sono aggiunte, e cioè la necessità di contrastare la negativa politica governativa dei tagli e di destrutturazione della scuola pubblica, rimangono ferme le rivendicazioni che stanno alla base dello sciopero dei Dirigenti Scolastici: emanazione dell’Atto di indirizzo per l’avvio delle trattative del Contratto nazionale 2006-2009 scaduto da 33 mesi, l’equiparazione retributiva alle altre dirigenze di stato.

Rimane confermata la manifestazione dei Dirigenti Scolastici del 15 ottobre sotto il Ministero dell’Economia e della Funzione pubblica per la specifica rivendicazione dell’equiparazione retributiva da realizzare, secondo l’ordine del giorno governativo del 29 luglio 2008, nell’ambito del quadriennio contrattuale 2006-2009.

Roma, 9 ottobre 2008

Servizi e comunicazioni

Il CAAF CGIL ti è vicino
Il CAAF CGIL ti è vicino
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook