FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3809039
Home » Scuola » Accolto il primo ricorso ATA al Giudice del lavoro sul riconoscimento dell’anzianità

Accolto il primo ricorso ATA al Giudice del lavoro sul riconoscimento dell’anzianità

Il Giudice del lavoro di Milano ha già accolto il primo ricorso relativo al riconoscimento dell’anzianità maturata negli enti locali di provenienza dal personale ATA e ITP transitato alle dipendenze dello Stato.

11/03/2002
Decrease text size Increase  text size

Tale pronuncia conferma quanto sostenuto dalla CGIL scuola e cioè che l’accordo del 20 Luglio 2000 regolava la fase dell’inquadramento del personale nei ruoli dello Stato, fermo restando l’obbligo dell’amministrazione statale, ex art. 8 L. 124/99, a riconoscere ai fini giuridici ed economici tutta l’anzianità maturata presso l’ente di provenienza.

Tutte le strutture territoriali della CGIL scuola sono impegnate nella campagna di organizzazione dei ricorsi che ha già visto la presentazione di migliaia d’istanze di conciliazione alla quali seguiranno i ricorsi al Giudice del lavoro.

Roma, 11 marzo 2002

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook