FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3841579
Home » Scuola » 27 OTTOBRE 2007. SCIOPERO E MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELLA SCUOLA

27 OTTOBRE 2007. SCIOPERO E MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELLA SCUOLA

Comunicato stampa FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola

25/10/2007
Decrease text size Increase  text size

Sabato 27 ottobre i lavoratori della scuola scioperano per l’intera giornata.

Le ragioni della protesta:

  • la legge finanziaria in discussione in Parlamento non prevede le risorse economiche e pertanto non consente il rinnovo dei contratti per gli anni 2008 e 2009;

  • la finanziaria non prevede interventi fiscali a favore del lavoro dipendente;

  • la finanziaria non affronta i problemi del precariato;

  • continua una inaccettabile politica di riduzione degli organici, per altro in presenza di un incremento delle iscrizioni;

  • alla scuola pubblica statale vengono richiesti sempre maggiori impegni senza i relativi riconoscimenti né scelte conseguenti sul piano degli investimenti economici e delle risorse umane;

  • il Governo deve mettere nero su bianco risorse per garantire il riconoscimento dell’impegno e del lavoro.

Protestiamo perché non c’è alcun intervento per la scuola, per sostenere il lavoro e l’impegno professionale necessario per una scuola pubblica di qualità.

Continua invece la politica delle riduzioni degli organici che determina ulteriori difficoltà per i lavoratori, non assicura la necessaria qualità dell’offerta formativa ed il concreto esercizio del diritto allo studio.

FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola rivendicano una diversa politica che investa sul futuro e sulla qualità della scuola pubblica con un piano pluriennale di investimenti connesso al PIL, per sostenere e valorizzare l’impegno ed il lavoro.

Il Governo rispetti gli impegni assunti, ed al momento disattesi, con la sottoscrizione dell’Intesa sulla Conoscenza.

Lo sciopero del 27 dovrà indurre il Governo a modifiche alla Finanziaria tali da garantire i rinnovi contrattuali, il riconoscimento del lavoro alle scuole, più investimenti per la scuola pubblica,

La manifestazione nazionale partirà alle ore 14.00 da Piazza Bocca della Verità per concludersi a Piazza Navona dove parleranno Enrico Panini, segretario generale FLC Cgil, Paolo Pirani, segretario confederale nazionale UIL, Raffaele Bonanni, segretario generale CISL.

Roma, 25 ottobre 2007

Servizi e comunicazioni

Rivista mensile Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook