FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3818781
Home » Ricerca » Rinnovo Contratto Ricerca: continua la protesta

Rinnovo Contratto Ricerca: continua la protesta

I lavoratori manifestano davanti all’Istituto Superiore di Sanità

27/10/2005
Decrease text size Increase  text size

Continua la protesta dei lavoratori degli Enti Pubblici di Ricerca per il rinnovo del contratto, scaduto da ben 46 mesi, e contro i provvedimenti contenuti nella legge Finanziaria. I lavoratori interessati al rinnovo del contratto sono 16.000!

Stamattina si è svolta la programmata manifestazione unitaria dei lavoratori dell’Istituto Superiore di Sanità.

Non è stato ancora chiuso il rinnovo del biennio economico 2002-2003 ed è alto il rischio che il contratto scada ancora prima di esser rinnovato, l’ARAN infatti continua a non portare proposte utili al tavolo negoziale.

Il Governo, con le sue scelte e suoi comportamenti, non fa che confermare il suo disinteresse per un settore strategico per il futuro del paese quale quello della Ricerca.

Di fronte a questa grave situazione e all’arroganza del governo i lavoratori degli Enti di Ricerca continueranno la mobilitazione per affermare il diritto ad avere il proprio contratto

Domani si svolgerà la manifestazione dei lavoratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) presso la sede di Roma.

Roma, 27 ottobre 2005

Altre notizie da: