FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3818167
Home » Ricerca » Lettera unitaria confederale al Presidente del Consiglio sulla situazione finanziaria dei settori Ricerca e Università

Lettera unitaria confederale al Presidente del Consiglio sulla situazione finanziaria dei settori Ricerca e Università

Desideriamo richiamare la Sua attenzione sulla gravissima situazione finanziaria dei settori Ricerca e Università, in vista della predisposizione del Documento di Programmazione Economica e Finanziaria.

14/07/2003
Decrease text size Increase  text size

CGIL - CISL - UIL

Roma, 14 luglio 2003

- Al Presidente del Consiglio

On. Silvio Berlusconi

- Al Ministro dell’Istruzione

Ricerca e Università

Dott.ssa Letizia Moratti

- Al Ministro dell’Economia

On. Giulio Tremonti

LORO INDIRIZZI

Desideriamo richiamare la Sua attenzione sulla gravissima situazione finanziaria dei settori Ricerca e Università, in vista della predisposizione del Documento di Programmazione Economica e Finanziaria. Come Le è noto, tale emergenza, e la concreta necessità di cospicui interventi finanziari e normativi, sono dettagliatamente descritti nell’intesa sottoscritta da CGIL, CISL, UIL e Confindustria.

Per l’Università, in particolare, consideriamo il processo di autonomia universitaria, pur con le sue contraddizioni, uno strumento indispensabile e da difendere, ai fini di un efficace funzionamento del sistema.

Per questo non vogliamo che il nodo del finanziamento degli Atenei possa presupporre un ritorno al passato con una conseguente volontà di ricentralizzare le decisioni.

Per questa ragione Le chiediamo di intervenire per assicurare in DPEF le risorse necessarie a Ricerca e Università e per garantire che gli Atenei restino pienamente titolari delle loro prerogative in materia di programmazione e gestione delle risorse.

I Segretari generali

CGIL- CISL - UIL

G. Epifani - S. Pezzotta - L. Angeletti