FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3882414
Home » Ricerca » ISPRA, precari: la FLC CGIL sottoscrive il verbale di intesa sul precariato

ISPRA, precari: la FLC CGIL sottoscrive il verbale di intesa sul precariato

La decisione è stata presa dopo la presentazione da parte dell’Amministrazione di un calendario di attuazione del Piano stesso.

01/06/2011
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

A seguito della presentazione del Calendario di attuazione del Verbale d'intesa che introduce elementi di esigibilità e maggiore chiarezza la FLC CGIL e l'USI-RdB hanno sottoscritto il Verbale d'intesa sul Precariato allegando una nota a verbale.

Pubblichiamo di seguito il comunicato congiunto FLC CGIL - USI RdB Ricerca.

______________

Accettata dall'ISPRA la mozione assembleare

La vicenda che ha visto L’ISPRA, le OO.SS. ed i lavoratori impegnati nel faticoso percorso di attuazione del protocollo di intesa del Gennaio 2010 è a tutti nota. Nello scorso mese di aprile, su sollecitazione soprattutto delle scriventi e dei lavoratori, l’Amministrazione ha inteso portare al tavolo di trattativa una proposta di “Piano d’Azione” che attuasse quanto contenuto nel protocollo di intesa e segnasse un percorso per il superamento del lavoro precario nell’Istituto.

I lavoratori, attraverso percorsi assembleari culminati nell’assemblea del 26 maggio 2011 di FLC CGIL e USI/RdB Ricerca, avevano manifestato come il Piano d'Azione, contenente null’altro che belle intenzioni, dovesse essere completato da un ulteriore documento che definisse tempi e numeri minimi. Nell'assemblea congiunta i lavoratori dettavano e demandavano alle stesse sigle sindacali, attraverso una mozione precisa e circostanziata, le condizioni di firma e le forme di mobilitazione a sostegno delle richieste.

L'amministrazione di fronte a questa chiara e forte posizione sindacale ha formalizzato, ieri, dopo un serrato confronto, il Calendario di Attuazione del Piano d’Azione, che soddisfa la mozione assembleare ed ha consentito la nostra sottoscrizione dell’accordo con, ad ulteriore salvaguardia per i lavoratori, la nota a verbale di cui riportiamo il testo:

“FLC CGIL e USI/RdB Ricerca vigileranno sull'attuazione del “Calendario di attuazione” presentato dall'Amministrazione in data 30 maggio che si considera parte integrante del “Piano d'Azione” del 5 Maggio. In caso di mancata attuazione di tale calendario, sono pronte a ritirare le loro firme”.

FLC CGIL e USI RdB Ricerca sottolineano come ora per vincitori di concorso e i precari il percorso sia più chiaro ed esigibile di quello contenuto nel piano d'azione che frettolosamente era stato firmato dalle altre sigle sindacali.

_________________

Nota a verbale

Preso atto dei contenuti del calendario di attuazione presentato dall'Amministrazione in data odierna, considerato come parte integrante del Verbale d'intesa del 5 Maggio u.s. che sarà presentato al CdA il 31 Maggio, la FLC CGIL vigilerà sulla puntuale ed efficace attuazione del calendario e in caso di mancata esecuzione è pronta a ritirare la sua firma.

Roma 31/05/2011

FLC CGIL ISPRA

Altre notizie da: