FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3850091
Home » Ricerca » I sindacati confederali scrivono ai Ministri vigilanti di alcuni enti di ricerca

I sindacati confederali scrivono ai Ministri vigilanti di alcuni enti di ricerca

Ai Ministri Zaia, Matteoli e Scajola chiediamo incontri per rilanciare il ruolo strategico del sistema della ricerca pubblica e per difenderne l'autonomia.

15/07/2008
Decrease text size Increase  text size

Analogamente all'iniziativa presa unitariamente la scorsa settimana, il 14 luglio i Segretari Generali di FLC Cgil, Enrico Panini, di CISL FIR, Giuseppe de Biase, e di UILPA U.R. AFAM, Alberto Civica, hanno inviato alcune lettere ai Ministri vigilanti di diversi enti di ricerca per richiedere incontri urgenti.

Al Dott. Luca Zaia, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, relativamente a chiarimenti circa recenti provvedimenti, poi ritirati, sui CdA del Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in agricoltura (CRA), dell'Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA), dell'Istituto Nazionale per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN), e dell'Istituto di Servizi per Mercato Agricolo Alimentare (ISMEA). All'On Altero Matteoli Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti relativamente alle prospettive dell'INSEAN. All'On Claudio Scajola,Ministro dello Sviluppo Economico, sulle prospettive per l'ENEA in relazione ai provvedimenti previsti nel disegno di legge per lo sviluppo economico.

Roma, 15 luglio 2008

Altre notizie da: