FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3819639
Home » Ricerca » CRA Incontro delle OO.SS. CGIL, CISL e UIL del 10 luglio per contrattazione integrativa Mipa

CRA Incontro delle OO.SS. CGIL, CISL e UIL del 10 luglio per contrattazione integrativa Mipa

Comunicato al Personale IRSA del CRA

12/07/2002
Decrease text size Increase  text size

Come programmato mercoledì 10 luglio si è svolto, il terzo incontro tra le OO.SS. confederali e una delegazione dell’Amministrazione del Mipaf relativamente all’applicazione del nuovo CCNL (contrattazione integrativa).

L’amministrazione ha comunicato di aver posto tre quesiti specifici all’ARAN circa alcuni dubbi interpretativi sulla applicazione di alcune norme contrattuali relativamente ai:

  • criteri di determinazione della massa salariale;

  • criteri per la determinazione dei costi dei passaggi di livello art. 54

  • capitolo di riferimento delle risorse art. 53.

Le OO.SS. hanno evidenziato che il parere dell’ ARAN, pur nella sua autorevolezza, rimane comunque il parare di una controparte, che in ogni caso non può e non deve condizionare gli spazi di autonomia definiti dal CCNL per il livello di contrattazione integrativa. Permane inoltre un forte dubbio su questo modo di procedere che determina nei fatti un prolungamento eccessivo dei tempi di attuazione del contratto.

Su richiesta delle OO.SS. l’Amministrazione si è impegnata in tempi brevi e attraverso specifica circolare, a definire tempi e modalità per l’applicazione dell’articolo 52 relativo alla mobilità tra profili.

Sono stati inoltre discussi i criteri generali per le selezioni di cui all’articolo 53 comma 5 e 54 comma 5 con l’impegno di definirne i termini nel successivo incontro.

L’amministrazione ha presentato dei conteggi provvisori circa le risorse necessarie per dare piena attuazione a tutto il personale degli art. 53 e 54. Il bilancio complessivo ha evidenziato che per raggiungere l’obiettivo della piena attuazione mancano risorse per circa 70.000 Euro.

La CGIL ha proposto che essendo gli IRSA enti in ristrutturazione per effetto del 454/99, l’amministrazione può trovare le risorse sufficienti per perseguire la piena attuazione degli artt. 53 e 54 anche in considerazione del fatto che comunque al personale IRSA (IV°-X° liv) i precedenti CCNL sono sempre stati applicati in modo parziale.

Roma, 12 luglio 2002

Altre notizie da: