FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3817859
Home » Ricerca » Comunicato sul rischio di commissariamento dell'ENEA

Comunicato sul rischio di commissariamento dell'ENEA

Circola con insistenza la voce che sia intenzione del Governo operare l'ennesimo commissariamento dell'ENEA.

09/12/2004
Decrease text size Increase  text size

Comunicato

Circola con insistenza la voce che sia intenzione del Governo operare l'ennesimo commissariamento dell'ENEA. Se ciò avverrà ci si sarà liberati dell'attuale Presidente Prof. Carlo Rubbia, direttore per lungo tempo del CERN di Ginevra e Premio Nobel per la fisica, voce potenzialmente scomoda per un Governo che non sa che farsene della ricerca e che vede negli enti pubblici solo luoghi dove piazzare uomini di dimostrata fedeltà.

L'occasione potrebbe essere trovata nel fatto che il Prof. Rubbia è entrato in rotta di collisione con il Consiglio di Amministrazione dell'ENEA, più ligio ai dictat del Governo che non agli interessi della ricerca e dell'ente.

Del resto questo Governo sta dimostrando il valore che dà alla ricerca proprio in questi giorni con la legge Finanziaria per il 2005 che taglia ancora una volta i finanziamenti e blocca per il terzo anno consecutivo e per i tre anni a venire le assunzioni ponendosi in questo modo in contrasto non solo con tutte le OO.SS. ma anche con la Confindustria.

Assoluta coerenza di comportamento!

p.la Consulta Ricercatori

Roma, 9 Dicembre 2004