FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3954978
Home » Notizie dalle Regioni » Valle d'Aosta » Mobilità scuola 2020/2021: Valle d’Aosta, modalità di presentazione della domanda e proroga

Mobilità scuola 2020/2021: Valle d’Aosta, modalità di presentazione della domanda e proroga

La presentazione delle domande, fissata per il 2 aprile, viene prorogata al 7 aprile 2020.

19/03/2020
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Valle d’Aosta

Viene prorogata la presentazione delle domande di mobilità per la Valle d’Aosta dal 2 aprile al 7 aprile 2020. La documentazione verrà pubblicata sul sito webécole nell’apposita sezione.

Si rammenta, che i docenti assunti nei ruoli nazionali al fine del trasferimento/passaggi, nella regione Valle d’Aosta devono rispettare suddetta tempistica e ai fini della mobilità deve possedere la “Certificazione della piena conoscenza della lingua francese” gli stessi docenti per le modalità di presentazione di cui al punto 2 e 3 utilizzare mail personale istituzionale @edu.it e inviare documentazione alla mail della propria istituzione di servizio.

I docenti della Valle d’Aosta per la mobilità nel restante territorio nazionale devono utilizzare modulo cartaceo predisposta dal Ministero dell’Istruzione e con la tempistica nazionale che al momento non è ancora nota.

Modalità di presentazione della domanda

  1. Utilizzare unicamente i modelli delle domande di trasferimento e di passaggio stampate su foglio A3 fronte/retro  e  modello delle dichiarazioni relative all’anzianità di servizio allegato B anch’esso  fronte/retro.
  2. Invio tramite mail istituzionale domanda firmata e scannerizzata. Il docente può inviare, dalla propria casella di posta elettronica istituzionale (…@mail.scuole.vda.it) a quella della competente istituzione scolastica (is-...@regione.vda.it), il modulo di domanda debitamente compilato, firmato e scannerizzato, completo di copia scannerizzata di un proprio documento di identità; oltre al modulo di domanda, il docente deve inviare le dichiarazioni relative ai titoli di servizio posseduti e le dichiarazioni sostitutive idonee a documentare il possesso delle eventuali esigenze di famiglia e degli eventuali titoli generali, anch’esse compilate, firmate e scannerizzate.
  3. Invio tramite mail istituzionale domanda non firmata in formato pdf.

Il docente che non possiede la strumentazione necessaria per effettuare la scannerizzazione del modulo di domanda e della relativa documentazione, debitamente compilati e firmati, può scaricare dal sito informatico istituzionale www.scuole.vda.it la modulistica in formato word ai fini della sua compilazione.

A tal fine, i moduli di domanda di trasferimento e di passaggio di cattedra e di ruolo, nonché le dichiarazioni relative ai titoli di servizio e le dichiarazioni sostitutive saranno resi disponibili, in formato word, alla pagina ”Docenti – Contratti e modulistica” del suddetto sito informatico istituzionale.

In proposito, si avverte che la messa a disposizione della versione word della modulistica in oggetto è esclusivamente funzionale alla compilazione della stessa e che non è consentito apportare modifiche alla sua impostazione, pena l’esclusione della domanda dal procedimento della mobilità.

Il modulo di domanda compilato, ancorché privo della firma, deve essere trasformato in formato pdf e inviato dal docente, unitamente alla copia di un proprio documento di identità, dalla propria casella di posta elettronica istituzionale (…@mail.scuole.vda.it) a quella della competente istituzione scolastica (is-...@regione.vda.it); oltre al modulo di domanda, il docente deve inviare le dichiarazioni relative ai titoli di servizio posseduti e le dichiarazioni sostitutive idonee a documentare il possesso delle eventuali esigenze di famiglia e degli eventuali titoli generali, anch’esse compilate e prive della firma.

Entro il 18 giugno 2020 saranno pubblicate sul sito di webecole/Docenti/mobilità gli esiti dei trasferimenti.

Per ulteriori informazioni contattare la sede tramite email: flcaosta@cgil.vda.it.

Tag: miur, mobilità