FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3950337
Home » Notizie dalle Regioni » Umbria » Perugia » Episodio di razzismo in una scuola a Foligno, CGIL: “Se confermato, fatto di una gravità inaudita”

Episodio di razzismo in una scuola a Foligno, CGIL: “Se confermato, fatto di una gravità inaudita”

Lavoratrici e lavoratori della scuola umbra da sempre impegnati per trasmettere valori positivi.

21/02/2019
Decrease text size Increase  text size

“Se le notizie relative all’episodio di razzismo che si sarebbe consumato in una scuola della nostra provincia, a Foligno, venissero confermate, saremmo di fronte ad un fatto di gravità inaudita. Ogni forma di discriminazione è odiosa, ma se questa avviene in una scuola e da parte di chi dovrebbe trasmettere cultura e valori positivi ai ragazzi, allora il tutto assume contorni ancora più inquietanti. Viviamo una fase storica nella quale provano a riaffacciarsi con prepotenza sentimenti e parole di odio e intolleranza. Dobbiamo fare muro contro questa deriva pericolosa e proteggere prima di tutto luoghi fondamentali come le scuole da ogni possibile germe di razzismo. Sappiamo che le tante lavoratrici e i tanti lavoratori umbri della scuola sono impegnati quotidianamente in questa difesa e per trasmettere alle alunne e agli alunni quei valori di solidarietà, accoglienza, uguaglianza e giustizia sociale che sono alla base della nostra Costituzione”.

Lo dichiarano in una nota Moira Rosi, segretaria della FLC CGIL di Perugia, Filippo Ciavaglia, segretario della CGIL di Perugia, e Vincenzo Sgalla, segretario della CGIL dell’Umbria.