FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3928887
Home » Notizie dalle Regioni » Sicilia » Elezioni RSU: si vota in Sicilia nelle scuole regionali paritarie e nei CPIA

Elezioni RSU: si vota in Sicilia nelle scuole regionali paritarie e nei CPIA

Lavoratrici e lavoratori al voto il 23 e 24 febbraio per eleggere le Rappresentanze Sindacali Unitarie.

08/01/2016
Decrease text size Increase text size

A cura della FLC CGIL Sicilia

In Sicilia il 23 e 24 febbraio 2016, si torna a votare nelle scuole per eleggere le Rappresentanze Sindacali Unitarie delle lavoratrici e lavoratori nelle scuole regionali paritarie e nelle dieci nuove istituzioni autonome per l'istruzione degli adulti (CPIA).

Con Protocollo d'Intesa sottoscritto il 9 dicembre 2015 tra la Regione Siciliana e le organizzazioni sindacali di categoria FLC CGIL Sicilia, Cisl Scuola Sicilia, UIL Scuola Sicilia e Snals Confsal Sicilia, si è concordato di indire le elezioni per eleggere le RSU nelle scuole regionali paritarie ai sensi della legge 34/90 definendo il calendario delle votazioni, la tempistica e le procedure elettorali con riferimento all'Accordo collettivo quadro del 7 agosto 1998.

Cogliendo l'occasione di tale prossima scadenza elettorale, la FLC CGIL siciliana si è fatta promotrice di un'Intesa Regionale sottoscritta il 16 dicembre 2015, con le altre organizzazioni sindacali di categoria rappresentative del comparto scuola, per promuovere l'indizione a livello provinciale delle elezioni RSU nei dieci CPIA dell'isola utilizzando la medesima tempistica e regolamento fissate per le scuole regionali paritarie; un risultato importante che rafforza l'autonomia e il ruolo delle neonate istituzioni per l'apprendimento permanente. 

Per la FLC CGIL Sicilia si tratta di due eventi elettorali particolarmente significativi per la democrazia e la partecipazione. Due scadenze elettorali che rafforzano il valore della contrattazione e della rappresentanza sindacale dei lavoratori nei luoghi di lavoro.