FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3929775
Home » Notizie dalle Regioni » Sicilia » Catania » Pensionamenti e ricostruzioni di carriera: se ne è discusso a Catania

Pensionamenti e ricostruzioni di carriera: se ne è discusso a Catania

L’11 febbraio 2016 si è tenuto un seminario di formazione per segreterie e uffici sindacali.

12/02/2016
Decrease text size Increase text size

A cura della FLC CGIL Catania

Partecipato e produttivo seminario a Catania su “Pensionamenti, legge Fornero e ricostruzioni di carriera: da Tremonti alla legge 107/15”.

Il seminario di approfondimento, dedicato agli addetti ai lavori, quindi ai consulenti della nostra organizzazione e alle segreterie territoriali, ha affrontato temi ormai quotidiani e di grande impatto rispetto alle masse di lavoratori sempre più confusi e preoccupati e che richiedono, sempre di più, alle nostre strutture di consulenza, risposte immediate, precise ed esaustive.

Sulle tematiche specifiche, nonostante i Progetti e gli Accordi nazionali fra FLC CGIL, INCA e SPI, molti restano i nodi da affrontare in un periodo storico dove i diritti acquisiti non sono più tali e in cui i lavoratori, dopo decenni di contributi versati, rischiano di vedere dimezzato il proprio assegno di pensione o di essere bloccati al lavoro fino ad un’età impensabile qualche anno fa.

Ha introdotto i lavori Antonella Distefano, Segretario generale FLC CGIL Catania.

Il corso, nelle sue varie fasi, è stato condotto da Anna Fedeli, Segretaria nazionale FLC CGIL e da Gigi Caramia, Centro nazionale FLC CGIL.

Al seminario hanno partecipato, oltre ai consulenti responsabili dell’ufficio sindacale FLC CGIL Catania e degli sportelli territoriali della provincia etnea, i responsabili INCA di Catania ed Acireale, le strutture provinciali del nostro sindacato di Messina, Siracusa, Ragusa e Caltanissetta.